Trentino Volley: Angelo Lorenzetti già prolunga il contratto fino al 2019

La società soddisfatta dei risultati di inizio stagione.

La Diatec Trentino ha piena fiducia in Angelo Lorenzetti e dopo i primi mesi insieme ha deciso di prolungare il contratto fino al 2019. Questo, per una società come quella gialloblù, può significare solo una cosa: che ha intenzione di aprire un ciclo, come è stato con Stoytchev. E infatti le premesse sono ottime, non solo perché Lorenzetti è uno dei migliori allenatori in circolazione a livello mondiale, reduce dal “triplete” con Modena (scudetto, Coppa Italia e Supercoppa in un anno), ma anche perché l’inizio a Trento è stato dei migliori, c’è accordo con la società, con i giocatori e con i tifosi e dunque è bene che tutti si sentano “al sicuro” e che si possa quindi costruire qualcosa di durevole nel tempo. Anche perché Trento ha una squadra effettivamente proiettata verso il futuro, guidata dal giovane capitano Filippo Lanza e dal giovanissimo palleggiatore Simone Giannelli, regista anche della nazionale e fenomeno ormai riconosciuto in tutto il mondo (è stato il migliore nel suo ruolo nella scorsa Champions League e nel Mondiale per Club).

I gialloblù con Lorenzetti quest’anno hanno collezionato nove vittorie consecutive all’inizio del campionato e le prime due sconfitte sono arrivate proprio nell’ultima settimana, ma entrambe in trasferta ed entrambe al tie-break, contro due squadre di alta classifica come Piacenza e i campioni d’Italia in carica di Modena. Mentre la Lube Civitanova, attualmente capolista, si è dovuta piegare al PalaTrento in quattro set.
Trento, dunque, quest’anno avrà un ruolo da protagonista in tutte le competizioni a cui prenderà parte, tra campionato, Cev Cup e Coppa Italia, e ha già ottenuto il terzo posto al Mondiale per Club.

Il presidente Diego Mosna ha così spiegato la decisione di prolungare il contratto di Lorenzetti fino al 2019:

“Sono bastati pochi mesi di lavoro assieme per farci apprezzare le qualità umane e tecniche di Lorenzetti. Al di là dei risultati, che sono comunque subito arrivati, Angelo ha avuto davvero un ottimo impatto con squadra, ambiente e staff, instaurando con tutti un rapporto tanto stretto quanto proficuo. Sono quindi particolarmente soddisfatto che abbia accettato la nostra offerta di prolungamento; è il miglior biglietto da visita che possiamo offrire a sponsor e tifosi per ribadire la validità del nostro progetto pluriennale. Ringrazio allo stesso tempo anche il General Manager Bruno Da Re per l’importante contributo offerto nella scelta dell’allenatore e nel continuo sviluppo dell’attività della Società”

Ovviamente molto felice Angelo Lorenzetti, che potrà continuare a lavorare con più tranquillità:

“Con Trento c’è stato feeling sin dal primo giorno, lavorando qui solo per qualche mese ho toccato effettivamente con mano quanto di vero ci sia nelle belle parole che tutti spendono rispetto a questo splendido ambiente e alla sua efficienza organizzativa. Poter proseguire la mia esperienza professionale in questo contesto era sicuramente uno dei miei obiettivi; sono quindi particolarmente felice di aver prolungato il contratto già a novembre. Ringrazio la Società e lo staff per la stima e la fiducia dimostrata: lavoreremo a stretto contatto per sviluppare il nostro progetto, con una squadra giovane, italiana e ricca di potenzialità che sarà mio compito riuscire a far pienamente esprimere”

Il lavoro di Lorenzetti è in realtà molto importante anche a livello di nazionale italiana, perché il ct Gianlorenzo Blengini attinge a piene magni dalla squadra gialloblù, tanto che Giannelli, Colaci e Lanza sono titolari, poi ci sono Antonov e molto presto sicuramente anche Nelli sempre in orbita nazionale. Nella sua rosa di 14 giocatori, Trento conta solo quattro stranieri.

Angelo Lorenzetti alla Trentino Volley fino al 2019

Foto © Lega Volley - Video © Trentino Volley

  • shares
  • Mail