Infortunio Bale: fuori 3-4 mesi

Il Real Madrid rischia di perdere Gareth Bale per un lungo periodo. L'attaccante gallese si è infortunato martedì sera nel match di Champions League contro lo Sporting Lisbona, uscendo dal campo al 58esimo minuto. In un primo momento la società madrilena aveva parlato di "una lussazione traumatica dei tendini peronei alla caviglia destra", diagnosi smentita dagli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione.

Il club ha comunicato che il giocatore si sottoporrà martedì prossimo ad un intervento chirurgico: "L'intervento si svolgerà presso il King Edward VII Hospital di Londra martedì 29 novembre e sarà effettuato dal Dr. James Calder, sotto la supervisione di medici del club Jesus Olmo e Mikel Aramberri". Per il gallese si prospetta uno stop di 3-4 mesi.

Per il Real Madrid si tratta di una brutta tegola in vista degli impegni cruciali del prossimo mese. Il gallese salterà infatti il clasico in programma il 3 dicembre, così come la sfida decisiva con il Borussia Dortmund per il primo posto nel girone di Champions oltre, naturalmente, al Mondiale per club.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO