Spalletti frena le polemiche: "Dai giornali bugie su di noi"

Nervi tesi in casa Roma dopo la sconfitta di Bergamo. Anche la vigilia dell'impegno di Europa League con Viktoria Plzen, match casalingo che in caso di vittoria garantirebbe la qualificazione alla fase successiva, è animata dalle polemiche. Al centro dell'attenzione un presunto "caos" all'interno dello spogliatoio giallorosso con le cronache più velenose che hanno raccontato di un litigio fra il vice di Spalletti, Marco Domenichini, e due pedine molto rappresentative fra i giallorossi: Nainggolan e Manolas.

A respingere le voci ci pensa direttamente Spalletti, accusando la stampa di manipolare i fatti:

Se chi è a bordocampo racconta delle bugie, si sa che le bugie hanno hanno le gambe corte. Noi vogliamo passare sopra a questo risultato è lavoreremo anche se ci capiterà di nuovo. È una bugia anche quello che è stato detto dopo la riunione di lunedì a Trigoria. Io sono sicuro che Manolas e Nainggolan non hanno detto quello che è stato riportato cose, ma non è il tempo di parlarne. Le brutte figure voi ce le fate fare anche a livello internazionale. Voi dovreste parlare dei giocatori che vanno bene e non si lamentano.

  • shares
  • Mail