Montella: "Inter ha festeggiato come se avessero vinto..."

Grande soddisfazione per Vincenzo Montella nonostante il pareggio subito in extremis nel Derby. Il gol di Perisic che ha esaltato la sponda nerazzurra di Milano è accolto con un certo sarcasmo dall'allenatore del Milan, contento per la prestazione dei suoi ragazzi:

Berlusconi era amareggiato come noi, mi dispiace per i ragazzi che avrebbero meritato questo successo. I miei giocatori vadano a dormire sorridenti per lo spirito che riescono a trasmettere, anche se sono usciti dal campo senza vittoria. Vedo il bicchiere pieno, perché la classifica è bella.

La stoccata dell'ex allenatore della Samp è rivolta a tutto l'ambiente Inter:

No, non ci siamo chiusi troppo. L'Inter non stava creando molto, il 2-2 è arrivato nel finale su palla inattiva, con Handanovic in area di rigore. Mi è piaciuta la personalità della squadra, superiore all'avversario nel secondo tempo. Potevamo chiudere la partita, invece abbiamo preso un gol fortuito, casuale. Non che l'Inter meritasse di perdere, però, va detto. Ma se avesse perso...E se l'Inter, costruita per lo scudetto, festeggia questo risultato come se avesse vinto, un po' di soddisfazione c'è.

  • shares
  • Mail