Lega Calcio: le decisioni di oggi su diritti TV e paracadute

Lega Calcio - Importante accordo raggiunto oggi dai 20 club della Serie A per la redistribuzione delle risorse provenienti dai diritti televisivi. Rispetto all’accordo in vigore fino ad ora, per chi retrocede è stato stabilito un “paracadute” da 60 milioni, mentre le squadre dal quarto al 17esimo posto, si divideranno qualcosa come un milione di euro

"È un punto di equilibrio interessante. È uno schema che dà certezze alle società per la stagione in corso e quella futura", commenta assai soddisfatto il presidente della Lega di Serie A, Maurizio Beretta. "I soldi sono il carburante che fa funzionare al meglio il grande calcio. Il clima molto costruttivo di questi giorni ha portato a un accordo condiviso e votato da tutte le 20 società", ha aggiunto.

Con l’approvazione all’unanimità delle linee guida per il bando di vendita dei diritti tv del triennio 2018-2021, i club sono sicuri che anche per i prossimi anni saranno garantiti lauti introiti. Basteranno per la rinascita di uno dei campionati più belli del Mondo?

lega calcio beretta

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail