Belotti: "Napoli? Sono felice di rinnovare con il Toro"

Andrea Belotti non pensa al mercato ma solo al Torino. Il centravanti granata è stato ospite questa sera alla Domenica Sportiva, dove gli hanno chiesto di commentare le voci di mercato secondo le quali il Napoli gli avrebbe messo gli occhi addosso. Belotti ha dribblato la domanda dichiarandosi felice per il rinnovo che a giorni firmerà con il Torino, sponsorizzando quindi Gabbiadini che è già del Napoli e che in questo periodo sta vivendo un momento difficile: "Io sono un giocatore del Toro, il mio procuratore sta parlando del rinnovo con la società e io sono felice di restare qui. Gabbiadini? Manolo è un grandissimo attaccante che sta attraversando un momento difficile ma ne uscirà perché è forte mentalmente".

Nel 2016 l'ex palermitano ha segnato 24 gol in 39 partite giocate tra Torino e nazionale. L'anno non è ancora finito e ovviamente lui spera di proseguire su questa strada. Nell'ultimo anno ad aiutarlo nel suo percorso di crescita ha trovato prima Ventura e poi Mihajlovic, due allenatori esigenti che hanno saputo tirare fuori il meglio da lui: "Ventura è stato tra i più importanti per me. Mi ha voluto fortemente quando ero a Palermo e ha puntato su di me. Ha creduto sempre in me. Sicuramente Mihajlovic è un osso più duro (di Ventura ndr), è come lo vedete. Il suo modo aggressivo e cattivo ci dà una marcia in più. E' giusto che mi si venga detto quando gioco male. Fa paura anche fisicamente? Abbastanza visto che è grosso. Fa pure palestra».

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail