[VIDEO] Uruguay: sospeso per incidenti derby Penarol-Nacional

Uruguay - Il derby tra Penarol e Nacional Montevideo è stato sospeso in seguito agli scontri tra polizia e tifosi dentro e fuori lo stadio Centenario. Il ‘Clasico’ dell’Uruguay, inoltre, rischia di portare la federcalcio locale ad una decisione assai dura: la sospensione del campionato. Attualmente il Penarol occupa l’11° posto in classifica, mentre il Nacional è secondo e con una vittoria del derby avrebbe potuto agguantare la vetta.

Peccato che lo sport abbia perso ancora una volta e che a vincerla siano stati i violenti. La città è stata letteralmente devastata in diversi punti, con negozi distrutti, poliziotti aggrediti e incidenti anche all’interno dello stadio. Il bilancio è di 200 persone arrestate dalle forze dell’ordine e una partita sospesa prima ancora del fischio d’inizio. Le squadre, praticamente, non sono riuscite nemmeno a cominciare il match, perché i violenti erano già in azione sia fuori sia dentro il Centenario.

Purtroppo, è la seconda volta nel giro di poche settimane in cui una partita viene sospesa e ora la federcalcio potrebbe decidere lo stop fino a data da destinarsi, nonostante manchino alla conclusione solo tre giornate. "Si è passato il limite, vedremo che soluzioni adottare", ha dichiarato il presidente della federcalcio locale Valdez. D’accordo con una decisione estrema anche il presidente del Peñarol, Damiani: "Avevo già detto che non si poteva andare avanti, questa è la conferma".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail