Video: Inter-Fiorentina 4-2 | Gol Highlights | 28 Novembre 2016

Prima vittoria per Stefano Pioli da allenatore dell'Inter. I nerazzurri questa sera sono partiti fortissimo ed hanno subito sbloccato il risultato al terzo minuto di gioco con Brozovic. Al nono è arrivato il raddoppio in interista grazie a Candreva e al 19esimo l'Inter ha calato anche il tris grazie a Mauro Icardi, protagonista di due dribbling in area di rigore prima di battere Tatarusanu con un tiro non certamente irresistibile. Partita chiusa? No, anche se l'arbitro Damato ha rovinato lo spettacolo con la sua prova assolutamente insufficiente. Al 34esimo il direttore di gara ha infatti negato un calcio di rigore solare alla viola per un netto fallo di Miranda su Gonzalo Rodriguez.

La Fiorentina al 37esimo è riuscita ad accorciare le distanze con Kalinic, ma al termine dell'unico minuto di recupero è anche rimasta in 10 per l'espulsione di Gonzalo Rodriguez; un provvedimento disciplinare ingiustificato per un fallo che avrebbe meritato il giallo. Al 62esimo gli ospiti hanno accorciato nuovamente le distanze con un tiro apparentemente innocuo di Ilicic, sul quale Handanovic si è reso protagonista di una 'papera'.

Nonostante l'inferiorità numerica la Fiorentina si è impegnata per arrivare al pareggio fino al 91esimo, quando ha subito la rete del definitivo 4-2 segnato da Icardi. Il gol è arrivato al termine di un'azione di contropiede, innescato da un pallone rubato al limite dell'area interista da Ranocchia al giovane Chiesa con un fallo nettissimo che solo Damato non ha visto.

Buona la prestazione dell'Inter, anche se Pioli dovrà ancora lavorare sulla testa dei suoi ragazzi per impedire che si facciano prendere dal panico nei momenti topici delle partite. Bene anche la Fiorentina nonostante i primi 20 minuti disastrosi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail