Bolt: "I miei idoli sono..."

Chi sono gli idoli dell'atleta considerato, quasi unanimemente, fra i più grandi (forse il più grande) velocista di tutti i tempi? Usain Bolt lo svela rispondendo ad una domanda durante un evento organizzato da uno sponsor e se un paio di nomi erano "attesi" sorprende il terzo. Già perché Bolt ha avuto come "modelli" il più importante quattrocentista della storia, Michael Johnson, ma anche il suo "precursore", il giamaicano Don Quarrie, medaglia d'oro a Montreal 1976 nei 200 metri piani.

Spunta però un cestista, uno che non ti aspetti: Kevin Garnett, l'ex ala grande di Boston Celtics, Minnesota Timberwolves e Brooklyn Nets, appena ritiratosi a 40 anni.

  • shares
  • Mail