Sci femminile, SuperG Val d’Isere 2016: Elena Curtoni terza, vince Lara Gut

Altre due azzurre nella top-ten.

Nel giorno in cui Sofia Goggia, che ha collezionato sei podi in otto gare, non riesce a concludere la manche, arriva Elena Curtoni a garantire il podio all’Italia. È successo oggi nel SuperG in Val d’Isere vinto dalla svizzera Lara Gut davanti a Tina Weirather del Liechtenstein. 1:23.24 il tempo dell’elvetica, mentre la seconda classificata ha tardato +0.13 e la nostra Curtoni +1.21.

In top-ten troviamo anche altre due azzurre: si tratta da Nadia Fanchini, quarta a +1.24, e Francesca Marsaglia, nona a +1.90. Marta Bassino, partita con il pettorale numero 53, ha chiuso con un ottimo 14° posto a +2.21, poi troviamo Johanna Schnarf al 17° (+2.31), Federica Brignone al 20° (+2.44), Elena Fanchini al 26° (+2.96) e Lisa Magdalena Agerer al 35° (+3.99).

Oltre a Sofia Goggia, anche Nicol Delago e Anna Hofer non sono riuscite a includere il tracciato.

Lara Gut continua a guidare la classifica di specialità con 220 punti, dietro di lei c’è Weirather con 160 e al terzo posto la slovena Ilka Stuhec con 81 punti. Dal quarto al sesto posto troviamo tre azzurre: Nadia Fanchini con 79 punti, Elena Curtoni con 67 e Sofia Goggia con 60.

In classifica generale al comando c’è sempre la slalomista Mikaela Shiffrin con 498 punti davanti a Lara Gut che ora ne ha 493, poi Ilka Stuhec con 481 e al quarto posto la nostra Sofia Goggia con 467.

Queste le prime trenta classificate del SuperG in Val d’Isere:

Classifica SuperG donne Val d'Isere 18 dicembre 2016

  • shares
  • Mail