Sci donne, Slalom di Flachau: trionfa Hansdotter. Shiffrin acciuffa il podio in rimonta

L'americana, scatenata, ha ottenuto il miglior tempo nella seconda manche, ma non è bastato per superare Hasdotter e Loeseth.

Aggiornamento ore 21:41 - Frida Hansdotter ce l’ha fatta a conquistare la sua quarta vittoria in carriera in Coppa del Mondo. Nella seconda manche la svedese ha dovuto solo controllare visto l’enorme vantaggio accumulato nella prima ed è riuscita a difendere il primato davanti alle avversarie veramente scatenante.

La più scatenata di tutte è stata Mikaela Shiffrin, delusissima per il quarto posto della prima manche. L’americana ha tirato fuori una prestazione straordinaria, grazie alla quale ha rimontato due posizioni, ma non ha potuto fare niente di più per superare anche la norvegese Nina Loeseth, che è salita da sola sul secondo gradino del podio, mentre la svizzera Wendy Holdener si è accomodata sul terzo con sua maestà Shiffrin, avendo ottenuto lo stesso identico tempo totale.

La gara è stata veramente avvincente, ma purtroppo le azzurre oggi sono rimaste in secondo piano. Irene Curtoni non è riuscita a concludere il tracciato della seconda manche, mentre Chiara Costazza si è piazzata al 12° posto (+2.84) e Manuela Moelgg al 16° (+3.44).

In classifica di specialità Shiffrin è sempre prima con 560 punti davanti alla slovacca Veronika Velez Zuzulova con 435 e alla svizzera Wendy Holdener con 400, mentre la vincitrice di giornata Frida Hansdotter è quarta con 322 punti.

In classifica generale Shiffrin sale a 1008 punti e allunga rispetto alle dirette inseguitrici Lara Gut (643), Tessa Worley (563), Sofia Goggia (547) e Ilka Stuhec (539), queste ultime tre tutte assenti nella gara di oggi in quanto lo Slalom non è la loro specialità.

Ecco la classifica finale dello Slalom di Flachau:
Classifica Slalom Speciale femminile di Flachau 2017

Slalom di Flachau: prima manche


Aggiornamento ore 19:10 - La prima manche dello Slalom Speciale di Flachau si è conclusa con il miglior tempo registrao da Frida Hansdotter, la svedese che oggi è stata davvero fenomenale, unica capce di scendere sotto i 57". Dietro di lei troviamo a +0.95 la svizzera Wendy Holdener e a +1.08 la norvegese Nina Loeseth, poi la slovacca Veronika Velez Zuzulova a +1.15 e l'americana Mikaela Shiffrin, leader in classifica di specialità e in classifica generale, a +1.38.

Si qualificano alla seconda manche tre azzurre: Irene Curtoni con il 14° tempo (+2.33), Chiara Costazza con il 15° (+2.45) e Manuela Moelgg con il 21° (+2.82). Fuori l'esordiente Martina Perruchon con il 49° tempo (+6.67).

Slalom Speciale femminile di Flachau (Austria)


Neanche il tempo di rifiatare dopo la fatiche di Maribor, che le sciatrici della Coppa del Mondo tornano in pista per un altro Slalom Speciale, l’ultimo prima dei Mondiali di St. Moritz. Questa volta si gareggia in Austria, a Flachau, in “notturna”. La prima manche, infatti, è in programma alle ore 17:45 e la seconda alle 20:45, dunque servirà l’illuminazione artificiale.

Ci sono solo quattro azzurre oggi al via, anche perché in casa Italia i giochi per la competizione iridata per quanto riguarda lo Slalom sono ormai fatti. Le migliori finora sono state Chiara Costazza, Manuela Moelgg e Irene Curtoni e a loro tre oggi si aggiunge la giovane Martina Perruchon, al suo esordio in Coppa del Mondo.

La prima delle italiane a scendere in pista oggi sarà Irene Curtoni, che ha il pettorale numero 13, poi toccherà a Chiara Costazza con il 17, in seguito a Manuela Molegg con il 27 e infine a Martina Perruchon con il 65.

Le favorite sono tutte nei primi dieci numeri di pettorale. La leader della classifica di specialità e generale, Mikaela Shiffrin ha il numero 7. Proveranno a batterla o almeno a salire sul podio le slovacche Petra Vlhova con l’1 e Veronika Velez Zuzulova con il 5, la svizzera Wendy Holdener con il 3, la norvegese Nina Loeseth con il 2, la ceca Sarka Strachova con il 4 e la svedese Frida Hansdotter con il 6.

Quello di oggi è il sesto Slalom Speciale della stagione e finora Mikaela Shiffrin ne ha vinti cinque, a Levi, Killington, Sestriere, Semmering e Maribor, mentre l’unico che l’americana non è riuscita a concludere, quello di Zagabria, se lo è aggiudicato Veronika Velez Zuzulova.

Shiffrin è prima nella classifica dello Slalom Speciale con 500 punti davanti a Velez Zuzulova che ne ha 390 e Holdener che ne ha 340. In classifica generale la statunitense comanda con 948 punti davanti alla svizzera Lara Gut con 643 e la francese Tessa Worley con 563, mentre al quarto posto c’è l’azzurra Sofia Goggia con 547.

La gara di oggi, come sempre, sarà trasmessa in diretta tv e streaming da Raisport ed Eurosport, con collegamenti che iniziano qualche minuto prima del via.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO