Maradona contro Icardi: "Meglio di lui anche un 44enne"

Diego Armando Maradona di nuovo all’attacco di Mauro Icardi. L’ex pibe de oro, ancora una volta, non le manda a dire al connazionale centravanti dell’Inter. Intervistato dal quotidiano "La Nacion", l’ex numero 10 del Napoli ha parlato del presente e del futuro della nazionale argentina, della quale a suo dire non può in alcun modo farne parte il numero 9 nerazzurro.

"Piuttosto che convocare Icardi, chiamo Bazan Vera (ex centravanti di 44 anni, ndr). Icardi deve essere non la quarta, ma la settima scelta. Il suo agente ha pure chiamato Bauza (il c.t. dell’Argentina, ndr)... Pratto mi piace già molto, Icardi teniamolo pure fuori".

Insomma, Maradona non fa sconti ad Icardi, ma questa non è propriamente una novità. Da quando l’ex Samp si è “accoppiato” con la bella Wanda Nara, ex moglie dell’altro centravanti argentino Maxi Lopez, il ‘pibe de oro’ non ha mai perso occasione per dare addosso ad Icardi. L’ultima puntata della querelle mediatica si era verificata in occasione della partita della pace, quando a Roma per l’evento organizzato da Papa Francesco, Maradona aveva dato del traditore ad Icardi.

La replica del centravanti dell’Inter non si fece attendere e fu durissima: "Diego? Quando parla riesce solo a fare danni. Non è un testimonial adatto per la partita della pace. Non parlo di Maradona, una persona che non può essere un esempio per nessuno nella vita. Le sue parole non mi feriscono perchè non fanno parte della mia vita. Maradona come calciatore è stato uno dei migliori al mondo e mi fa piacere che sia argentino e che abbia vinto un Mondiale con l'Argentina. Ma fuori dal campo non si può parlare di una persona così".

maradona contro icardi

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO