Orsolini è della Juve. Beffato il Napoli

Il futuro di Riccardo Orsolini sarà ancora a tinte bianconere. I dirigenti della Juve hanno infatti raggiunto un accordo di massima con quelli dell'Ascoli, club nel quale il giocatore è cresciuto. Marotta e Paratici hanno dunque vinto il braccio di ferro con De Laurentiis, disposto anche a superare l'offerta della Juve pari a 4,5 milioni di euro. Da questa operazioni dovrebbe infatti nascere una sinergia tra i piemontesi ed i marchigiani, interessati al prestito di alcuni giovani della Juve.

Si parla in tal senso di un possibile trasferimento in prestito di Stefano Beltrame (attualmente al Den Bosh), Roman Macek (Primavera bianconero) ed Elvis Kabashi (attualmente al Pontedera). Il Ds dell'Ascoli, Cristiano Giaretta, a margine di una conferenza stampa tenuta oggi ha parlato brevemente della situazione di Orsolini: "L'accordo con la Juve è stato raggiunto, per i dettagli ci dobbiamo aggiornare. Non è vera la notizia della maxi offerta del Napoli, e ci sono tanti dettagli da definire. C'è una parte basica, una variabile e discorsi legati a diversi giocatori. La cosa certa è che Orsolini rimarrà fino al termine della stagione".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail