Sci alpino: Hirscher che rimonta, è suo lo Slalom di Kitzbühel. Gross, che peccato!

Gross, secondo nella prima manche, ha sbagliato nelle primissime porte della seconda. A Garmish Partenkirchen Lara Gut ha vinto il Super G.

A Kitzbühel l’idolo di casa Marcel Hirscher trionfa nello Slalom Speciale grazie a una seconda manche strepitosa, che gli ha permesso di risalire dal sesto posto della prima parte di gara. Una rimonta a cui ormai l’austriaco ci ha abituati, ma che lascia sempre un po’ a bocca aperta per il carattere che dimostra ogni volta. Al secondo posto troviamo il britannico Dave Ryding, un podio storico per il suo Paese, dopo che nella prima manche era stato il migliore. Terzo il russo Alexander Khoroshilov.

Stefano Gross era secondo dopo la prima manche, ma purtroppo ha sbagliato nelle primissime porte della seconda ed è uscito. Purtroppo aveva accumulato troppa tensione e ha buttato via una grande occasione. Il migliore degli azzurri è Giuliano Razzoli, 11°, poi Tommaso Sala, 15°, mentre Manfred Moelgg, Patrick Thaler e Giordano Ronci non hanno concluso la prima manche, così come il norvegese Henrik Kristoffersen, vincitore l’anno scorso e partito oggi da favorito.

Questa la classifica dello Slalom di Kitzbühel:
Classifica slalom speciale di Kitzbuehel del 22 gennaio 2017

Grazie a questa vittoria Marcel Hirscher torna al comando della classifica di specialità con 540 punti davanti a Kristoffersen che resta a 460, terzo è Moelgg con 358. Hirscher domina la classifica generale con 1080 punti davanti a Kristoffersen con 692 e Pinturault con 681, primo degli italiani è sempre Moelgg con 428 punti.

Super G femminile a Garmish Partenkirchen


A Garmish Partenkirchen, in Germania, si è disputato oggi il Super G e a vincere è stata la svizzera Lara Gut davanti all’austriaca Stephanie Venier, mentre terza è arrivata Tina Weirather del Liechtenstein. La migliore delle italiane è stata Elena Curtoni, sesta, davanti a Federica Brignone settima, decima Francesca Marsaglia. Troviamo poi Johanna Schnarf al 16° posto, Elena Fanchini al 29° e Verena Stuffer al 35°. Fuori Marta Bassino, Nicole Delago, Anna Hofer e Sofia Goggia.

Questa la classifica del Super G con sole 35 atlete su 60 in grado di concludere il tracciato:

Classifica Super G Garmish Partenkirchen 2017

Nella classifica di specialità Lara Gut conduce con 300 punti davanti a Tina Weirather con 220 e Stephanie Venier con 125. La prima italiana è Elena Curtoni, quinta con 107 punti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail