Roger Federer ha vinto gli Australian Open 2017!!! Nadal ko in 5 set

Quinto successo per lo svizzero agli Australian Open.

Una finale storica, spettacolare, emozionante, avvincente dal primo all'ultimo colpo. Roger Federer e Rafael Nadal non hanno deluso, alla faccia di chi dice che sono "vecchi" e "rotti". Hanno invece dimostrato una incredibile tenuta atletica e poi il loro talento, che conosciamo benissimo, e che fa la differenza sempre e comunque.
A trionfare è Roger Federer in cinque set 6-4, 3-6, 6-1, 3-6, 6-3. L'8 agosto compirà 36 anni, ma nonostante gli acciacchi è ancora qui, a insegnare tennis a tutti e a conquistare il suo 18° Slam in carriera, il quinto agli Australian Open.

Al termine del discorso di ringraziamento Roger Federer ha detto al pubblico di Melbourne:

"Speriamo di rivederci il prossimo anno, se non dovesse essere così è stato fantastico"

Anche Nadal ha dato appuntamento all'anno prossimo.

Il racconto della finale Federer-Nadal


  • 13:15

    Lacrime di gioia di Roger Federer che, a quasi 35 anni e mezzo, conquista il suo quinto Australian Open e il suo 18° Slam! E tutto dopo essere stato per sei mesi lontano dal campo.

  • 13:15

    FEDERER HA VINTO GLI AUSTRALIAN OPEN 2017!!! Davvero incredibile anche questo ultimo game con lo svizzero al servizio che ha annullato due palle-break, poi ha guadagnato una prima palla-match e l'ha dovuto rigiocare perché è stato chiesto il challenge, ma era buona. Con un ace ha conquistato un'altra palla-match e finalmente l'ha messa a segno, peraltro anche questa controllata al challenge.

  • 13:08

    Game incredibile in cui i due giocatori si sono anche guadagnati una standing ovation del pubblico per uno scambio eccezionale. Federer ha guadagnato tre palle-break (0-40), ma Nadal le ha annullate tutte, poi ai vantaggi ne ha cancellata un'altra, ma nulla ha potuto sulla quarta. Federer si porta sul 5-3 e va a servire per il match.

  • 12:58

    Rapidissimo Federer: tiene il servizio a zero e si porta avanti 4-3. Ha chiuso il game con un ace di seconda.

  • 12:57

    Federer recupera il break di svantaggio! Game lungo e molto combattuto in cui Federer ha avuto una prima palla-break sul 40-30, poi Nadal l'ha annullata e si è portato in vantaggio, ma lo svizzero ha cancellato la palla-game e ha guadagnato un'altra opportunità per strappare il servizio all'avversario che ha poi sbagliato un dritto permettendo a Federer di impattare sul 3-3.

  • 12:48

    Federer difende la battuta a 15, ha sempre un break di svantaggio. 2-3.

  • 12:45

    Ai vantaggi, dopo aver annullato una palla-break, Nadal ha conservato il servizio portandosi sul 3-1.

  • 12:36

    Federer durante la pausa ha ancora bisogno dell'intervento del fisioterapista.

  • 12:36

    Federer difende la propria battuta a zero. 1-2.

  • 12:35

    Ai vantaggi, dopo aver annullato tre palle-break, Nadal riesce a difendere il servizio e a portarsi sul 2-0.

  • 12:26

    C'è subito il break per Nadal che sfrutta la seconda di due palle-break per strappare il servizio a Federer.

  • 12:23

    Comincia il quinto set con Federer al servizio.

  • 12:23

    Federer rientra in questo momento.

  • 12:18

    Federer è uscito dal campo, ha chiesto un medical time-out come nella semifinale contro Wawrinka.

  • 12:15

    Nadal difende la battuta a zero e vince il quarto set 6-3. Si va dunque al quinto set.

  • 12:13

    Ai vantaggi Federer riesce a conservare il servizio, ma ora Nadal va a servire per il set.

  • 12:08

    Nadal difende la battuta a zero e si porta sul 5-2. Ora Federer servirà per restare nel set.

  • 12:06

    Con quattro ace in un game, Federer è riuscito ad annullare una palla-break e a difendere il servizio. Ora Nadal conduce 4-2.

  • 12:00

    Con molta sofferenza Nadal riesce a consolidare il break. Lo spagnolo si è fatto rimontare dal 40-15 al 40-40 e poi ai vantaggi è riuscito a difendere il servizio alla seconda occasione. Ora vola sul 4-1.

  • 11:52

    Break per Nadal che ha guadagnato ben tre palle per strappare il servizio a Federer. Lo svizzero ne ha annullata solo una e ora lo spagnolo conduce 3-1 nel quarto set.

  • 11:49

    Anche Nadal riesce a conservare il proprio servizio a 15 e si porta sul 2-1.

  • 11:45

    Federer difende la sua battuta a 15, siamo 1-1.

  • 11:42

    Nadal riesce a tenere il servizio a 30 e si porta sull'1-0.

  • 11:37

    Sta per cominciare il quarto set con Nadal al servizio.

  • 11:35

    Siamo a un'ora e 57 minuti di partita e Federer conduce per due set a uno.

  • 11:35

    Federer vince il terzo set 6-1. In questo game lo svizzero ha concesso due palle-break ai vantaggi a Nadal, ma le ha annullate entrambe e alla seconda possibilità che ha avuto per chiudere il set è andato a segno con una palla corta.

  • 11:28

    E c'è un altro break per Federer che recupera dal 30-0 per Nadal e gli strappa il servizio senza andare ai vantaggi. Ora lo svizzero serve per il set.

  • 11:23

    Molto più rapido questo game con Federer al servizio, che lascia Nadal a zero e si porta sul 4-1.

  • 11:21

    Game spettacolare. Federer ha ottenuto due palle-break sul 15-40, Nadal le ha annullate, poi ne ha concessa un'altra ai vantaggi, annullata anche quella. Lo spagnolo è dovuto andare tre volte in vantaggio prima di riuscire a chiudere per accorciare le distanze, 1-3.

  • 11:10

    Federer difende il servizio a zero e si porta sul 3-0. Per lui anche un ace in questo game (il quinto del terzo set).

  • 11:09

    Break per Federer che si porta sul 2-0.

  • 11:03

    Federer difende il servizio, ma è stato un game incredibile: lo svizzero si è portato sul 40-0, ma Nadal ha impattato 40-40, poi ai vantaggi lo spagnolo ha avuto tre palle-break, tutte cancellate da Federer con altrettanti ace. L'elvetico si è poi portato in vantaggio e ha chiuso portandosi sull'1-0.

  • 10:56

    Comincia il terzo set con Federer al servizio.

  • 10:54

    Nel conto dei set siamo dunque 1-1 tra Federer e Nadal.

  • 10:54

    Nadal conserva il servizio a zero e sfrutta il primo di tre set-point aggiudicandosi il parziale per 6-3.

  • 10:52

    Federer conserva il servizio a 15, ma ora Nadal va a servire per il set.

  • 10:48

    Federer ora serve per restare nel set.

  • 10:48

    Nadal difende il servizio a zero e si porta sul 5-2.

  • 10:46

    Federer conserva il servizio a 30, 2-4.

  • 10:41

    Federer recupera un break strappando il servizio a Nadal che ora conduce 4-1.

  • 10:36

    Altro break per Nadal! Lo spagnolo ha guadagnato tre palle per strappare il servizio a Federer che ne ha annullate solo 2. Ora Nadal conduce 4-0.

  • 10:32

    Il game più lungo del match finora: Federer ha avuto due palle per il contro-break, ma ai vantaggi Nadal è riuscito a consolidare il vantaggio portandosi sul 3-0.

  • 10:23

    Break per Nadal! Lo spagnolo ha avuto una prima palla-break sul 30-40, poi un'altra ai vantaggi e l'ha sfruttata. Questo è stato il primo game del match finito ai vantaggi. 2-0 per Nadal.

  • 10:18

    Nadal difende il servizio a 15 con due ace di seconda. 1-0 per lui.

  • 10:15

    Comincia il secondo set con Nadal in battuta.

  • 10:11

    In 34 minuti Federer vince il primo set 6-4. Per lui un ace in questo game in cui poi ha sfruttato la prima di due palle-set.

  • 10:08

    Nadal difende il servizio a 30, per lui anche un ace di seconda in questo game. Siamo 5-4 per Federer che ora va a servire per il set.

  • 10:05

    Federer chiude il game con un ace lasciando Nadal a zero e si porta sul 5-3.

  • 10:00

    E c'è il primo break del match a favore di Federer. Lo svizzero ha avuto due palle-break e ha sfruttato subito la prima per portarsi sul 4-3.

  • 9:57

    Anche Federer tiene il servizio a zero, per lui anche un ace in questo game. 3-3.

  • 9:55

    Nadal difende il servizio a zero e siamo 3-2.

  • 9:51

    Federer conserva il suo servizio a 15 e per ora siamo 2-2.

  • 9:48

    Nadal, che in questo game ha anche commesso un doppio fallo, aiutato un po' dal nastro è riuscito a difendere la battuta a 30. 2-1 per lui.

  • 9:45

    Federer ha un po' più di difficoltà, ma alla fine, a 30, riesce a difendere il servizio anche lui. 1-1.

  • 9:41

    Nadal conserva la battuta a zero.

  • 9:39

    Comincia la finale con Nadal al servizio.

  • 9:33

    Federer e Nadal sono entrati in campo per ultimare il riscaldamento.

Federer-Nadal: la finale degli Australian Open 2017


Federer-Nadal è LA partita, quella che abbiamo visto già 44 volte, la sfida che ha segnato un’era del tennis mondiale. Proprio quando sembrava di essere passati a un’altra era, quella di Murray e Djokovic, per intenderci, ecco che i due “vecchietti” (ma lo spagnolo in realtà ha solo 30 anni) spuntano di nuovo fuori nella finale del primo Slam del 2017, gli Australian Open.

Chi diceva che Federer e Nadal non avrebbero più vinto uno Slam, dunque, oggi sarà clamorosamente smentito da uno dei due. Hanno fatto fuori tutti i giocatori più giovani e saranno loro due oggi a contendersi il più importante torneo australiano.

Per raccontare la sfida tra Federer e Nadal non basterebbe un libro, difficile riassumerla in un post. Di certo è sempre stata una sana rivalità, solo agonistica, tanto che fuori dal campo si coinvolgono a vicenda in iniziative benefiche.

Sul campo non si incontrano dal 2015, quando disputarono la finale a Basilea, torneo indoor su cemento, e vinse lo svizzero. In tornei dello Slam, invece, l’ultimo loro match risale al 2014, tre anni fa, proprio agli Australian Open, ma in semifinale, e a vincere fu Nadal in tre set.

Come abbiamo detto, finora Federer e Nadal si sono affrontati 44 volte e lo spagnolo ha vinto 23 volte contro gli 11 successi dello svizzero. Non giocano una finale di uno Slam l’uno contro l’altro dal 2011, al Roland Garros, quando lo spagnolo si impose 7-5, 7-6(3), 5-7, 6-1.

In finale agli Australian Open si sono incontrati una volta sola prima di oggi, nel 2009, e vinse Nadal 7-5, 3-6, 7-6(2), 3-6, 6-2 in 4 ore e 23 minuti di gioco. Quello è stato l’unico successo del mancino di Manacor in questo torneo, negli anni successivi è arrivato in finale nel 2012 e nel 2014, ma è stato sconfitto da Djokovic nella prima occasione, in ben 5 ore e 52 minuti di gioco, e da Stan Wawrinka nella seconda occasione, in quattro set e in solo 2 ore e 21 minuti.

Federer, invece, ha vinto gli Australian Open quattro volte: nel 2004 in finale contro Marat Safin, nel 2006 contro Marcos Baghdatis, nel 2007 contro Fernando Gonzalez e nel 2010 contro Andy Murray. Quella contro Nadal del 2009 è stata la sua unica sconfitta in finale.

Roger Federer oggi è numero 17 del ranking ATP e in questo torneo è arrivato da testa di serie numero. Ha cominciato con un successo in quattro set contro il qualificato austriaco Jurgen Melzer, poi nel secondo turno ha vinto in tre set contro l’americano Noah Rubin, ai sedicesimi ha battuto, di nuovo in tre set, la testa di serie numero 10 Tomas Berdych, negli ottavi di finale ha vinto in cinque set contro la testa di serie numero 5, il giapponese Kei Nishikori, ai quarti ha battuto Mischa Zverev in tre set, poi in semifinale ha avuto la meglio in cinque set contro il suo amico e connazionale Stan Wawrinka.

Rafael Nadal, invece, è numero 9 al mondo e testa di serie numero 9 a Melbourne. Nel primo turno ha battuto il tedesco Florian Mayer in tre set, poi al secondo turno ha fatto fuori Marcos Baghdatis, di nuovo in tre set, ai sedicesimi ha eliminato il giovane e promettente Alexander “Sascha” Zverev (fratello di Mischa eliminato da Federer) lottando per cinque set, agli ottavi si è imposto in quattro set contro il francese Gael Monfils, ai quarti ha battuto il canadese Milos Raonic in tre set, infine in semifinale ha avuto la meglio sul bulgaro Grigor Dimitrov al termine di una partita durata cinque e set e, soprattutto, cinque ore!

La finale di oggi si può vedere in diretta tv su Eurosport e in diretta streaming con Eurosport Player (a pagamento). Qui su Blogo potrete seguire il live blogging dalle ore 9:30 circa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail