Beach Volley: parte la stagione 2017 con il Major di Fort Lauderdale

Tre coppie azzurre in campo.

Anche se siamo ancora in pieno inverno, comincia domani, martedì 7 febbraio, la stagione 2017 del World Tour di beach volley. Si parte dagli Stati Uniti con il Major di Fort Lauderdale che si concluderà domenica 12 gennaio. È un torneo molto importante, a “5 stelle”, dunque della categoria più alta, e ci sono in gara tre coppie italiane.

Si tratta dei vicecampioni olimpici Daniele Lupo e Paolo Nicolai, di Alex Ranghieri e Marco Caminati e dell’unica coppia femminile formata da Marta Menegatti e Becky Perry, nuova di zecca.
Ranghieri, che la scorsa stagione ha fatto coppia soprattutto con Adrian Carambula (alle Olimpiadi sono stati eliminati proprio da Lupo-Nicolai) con Caminati ha vinto nel 2015 l’Open di Lucerna ed è dunque piuttosto collaudata.

La novità, invece, è rappresentata dalla coppia femminile: Menegatti e Perry esordiscono insieme dopo che le varie vicissitudini degli ultimi anni. Menegatti, che in coppia con Greta Cicolari aveva ottenuto numerosi successi incluso il titolo europeo, dopo i problemi della sua compagna con la Federazione, ha cambiato spesso partner. Alle Olimpiadi avrebbe dovuto fare coppia con Victoria Orsi Toth che è però risultata positiva a un test antidoping e così ha dovuto ripiegare su Laura Giombini, ma la la loro avventura si è fermata agli ottavi.

Quest’anno, dunque, l’azzurra comincia con una compagna tutta nuova, la statunitense Becky Perry, ex giocatrice indoor che è stata naturalizzata l’anno scorso e che avrebbe dovuto affiancare Menegatti già a Rio, ma non aveva i requisiti richiesti dalla FIVB.

Tutte e tre le coppie italiana e Fort Lauderdale cominceranno la loro avventura nel tabellone principale.

Beach Volley al via la stagione 2017

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail