Mondiali Sci Alpino 2017, sorpresa nel Super G femminile: oro a Schmidhofer

Tre azzurre nella top-ten finale.

Aggiornamento ore 13:15 - I Mondiali di Sci Alpino di St. Moritz cominciano subito con una sorpresa: l’oro del Super G femminile va all’austriaca Nicole Schmidhofer che ha sbaragliato le favorite. La beniamina di casa Lara Gut, che in Coppa del Mondo ha vinto tre Super G su quattro, si è dovuta accontentare del bronzo, mentre l’argento è andato a Tina Weirather del Liechtenstein. Grande delusione anche per le attesissime Anna Fenninger, campionessa uscente, e Lindsey Vonn, che non hanno concluso il tracciato.

Per quanto riguarda le azzurre, tre su quattro hanno chiuso in top-ten: Elena Curtoni, partita con il pettorale numero 1, ha chiuso al quinto posto, Federica Brignone all’ottavo e Sofia Goggia al decimo. Diciassettesima Francesca Marsaglia.

Ecco la classifica:
Classifica Super G donne Mondiali Sci St. Moritz 2017

Mondiali Sci Alpino 2017: il Super G femminile


Prima giornata di gare ai Mondiali di Sci Alpino 2017 a St. Moritz. Si comincia con il Super G femminile e al via ci sono in tutto 46 atlete tra cui quattro italiane e ci sono subito speranze di podio per l’Italia.

In Coppa del Mondo, infatti, le atlete italiane hanno ottenuto tre podi: Elena Curtoni è arrivata terza in Val d’Isère, mentre Sofia Goggia è salita sul podio a Lake Louise (terzo posto) e a Cortina (seconda).

Dei quattro Super G che si sono disputati finora in Coppa, tre sono stati vinti da Lara Gut e uno da Ilka Stuhec. La svizzera comanda la classifica di specialità con 300 punti, seguita da Tina Weirather del Liechtenstein con 256 e dalla slovena con 190. La nostra Goggia è quinta con 140 punti dietro l’austriaca Stephanie Venier che è a quota 165 e che oggi è da tenere d’occhio perché potrebbe fare il colpaccio.

Le nostre azzurre le vedremo praticamente subito in pista perché Elena Curtoni ha il pettorale numero 1, Francesca Marsaglia il numero 2, Sofia Goggia il 4, solo Federica Brignone ha un numero un po’ più alto, il 19.

Tra le atlete favorite ci sono Venier con il numero 3, Weirather con il 5, Gut con il 7, Stuhec con il 9, ma anche Corinne Suter con il 6 e Lindsey Vonn con l’11. L’americana in Coppa del Mondo è tornata in gara solo a gennaio e dopo aver ottenuto il 13° posto nella discesa di Altenmarkt-Zauchensee, ha vinto quella di Garmisch-Partenkirchen, poi è arrivata nona nel Super G di Garmisch e dodicesima in quello di Cortina, ma è da considerare tra le favorite in una gara secca come quella dei Mondiali.

Ieri a St. Moritz, a causa della troppa neve in pista, sono state annullate le prove della Discesa libera femminile. Gli organizzatori hanno lavorato alacremente per fare in modo che oggi fili tutto liscio tra il Super G femminile e le prove della Discesa maschile.

La gara si potrà vedere in diretta tv in chiaro su RaiSport HD e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport, a pagamento su Eurosport e su Eurosport Player, a partire da qualche minuto prima del via ufficiale fissato alle ore 12.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail