Running for Equality a Rende (Cosenza) dal 24 al 26 marzo

Gli eventi nella settimana antirazzista

A Rende (Cosenza) è in programma tra qualche giorno la “Running for Equality”, un evento che rientra nell’ambito della settimana antirazzista. Appuntamento dal 24 al 26 marzo con diversi panel che hanno lo scopo di sensibilizzare sia i grandi sia i più piccoli contro la discriminazione razziale. Al centro del progetto, ci saranno appunto delle gare non competitive organizzate con il supporto del Coni.

Dopo gli eventi formativi del 24 marzo, il giorno successivo prenderà il via alle 9:30 la corsa non competitiva che si svolgerà sul tratto di viale Principe all’altezza della rotatoria su via Verdi, nei pressi del comune di Rende, e vedrà coinvolte le scuole locali. Domenica 26 marzo alle 10, invece, sempre su viale Principe, andranno in scena la corsa e la staffetta per adulti.

Alle gare prenderanno parte anche gli ospiti dei Cas rendesi e le comunità senegalese e musulmana, per quella che sarà una vera e propria festa di integrazione. A tenere a battesimo la manifestazione, il sindaco Marcellona Manna: “Invitiamo i cittadini della nostra provincia a partecipare numerosi a questa iniziativa di solidarietà. Dobbiamo mettere al bando l’intolleranza favorendo la partecipazione e l’integrazione dei migranti”.

Al primo cittadino, ha fatto eco l’assessore alle pari opportunità, Marina Pasqua: “L’intento di tale manifestazione è di promuovere il rispetto alle differenze e ai diritti attraverso il linguaggio universale e unificante dello sport. È grazie alla solidarietà tra popoli che bisogna diffondere valori quali l’uguaglianza e la condivisione”.

running for equality

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO