Irlanda: tragedia al Derry City, Ryan McBride trovato morto a 27 anni

Incerte le cause del decesso

Irlanda - Tragedia al Derry City: il capitano Ryan McBride, 27 anni, è stato trovato morto nella sua abitazione domenica pomeriggio. Rimangono ancora incerte le cause del decesso del difensore, che sabato scorso aveva giocato la sfida vinta dalla sua squadra per 4-0 contro il Drogheda United.

Né prima né dopo la partita valida per il campionato irlandese, il calciatore aveva dato segni di problemi di salute. Appena si è diffusa la notizia, intorno all’abitazione del capitano del Derry City si è radunata una folla di tifosi desiderosi di stare vicino alla famiglia e di capire meglio cosa sia successo.

McBride giocava con il Derry City dal 2010 e per i tifosi era un vero e proprio idolo, poiché un giorno ebbe a dire: “Molti giocatori irlandesi sognano da bambini di andare a giocare nel Manchester United o nel Celtic, ma il mio sogno invece era di giocare nel Derry e si è avverato".

Ryan McBride

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO