#belottimilan impazza sui social: i tifosi rossoneri lo tampinano su Instagram

Sotto le sue foto i tifosi del Milan commentano solo con l’hashtag #belottimilan.

Non c’è Morata o Aubameyang che tenga, checché ne pensi la dirigenza i tifosi del Milan hanno le idee chiarissime, vogliono solo lui: Andrea Belotti.
L’attaccante del Torino è uno dei calciatori più desiderati degli ultimi mesi e sarà certamente un uomo mercato. Il suo Presidente Urbano Cairo ha detto chiaramente che chi lo vuole deve sborsare 100 milioni e non ci sono sconti per nessuno, nemmeno per la sua ex squadra del cuore.

Cairo, infatti, non ha mai nascosto di essere stato milanista da giovane, anche se da quando ha rilevato il Torino pensa solo granata. Ma lo stesso vale per Belotti: il Milan è la sua squadra del cuore, da piccolo idolatrava Andriy Shevchenko e inseguiva Paolo Maldini e Pippo Inzaghi per farsi una foto con loro.

Adesso è lui a essere nei sogni dei tifosi del Milan, ma il calciomercato, si sa, non è solo una questione di cuore, anche se a parità di offerte potrebbe avere un ruolo decisivo. Bisogna però capire se il Milan “cinese” è pronto a spendere 100 milioni per un solo giocatore. Di promesse la nuova dirigenza ne ha fatte, si è detta pronta a sborsare quattrini, ma per convincere i campioni ad andare in una squadra che non gioca la Champions (e deve ancora qualificarsi per l’Europa League) servono argomenti molto, ma molto convincenti.

Intanto i tifosi provano a fare la loro parte, forse in un modo un po’ aggressivo. Bisognerebbe capire come il diretto interessato sta prendendo il loro modo di fare attraverso i social network. Il Gallo, infatti, ha un account Instagram abbastanza curato, dove pubblica foto della sua vita calcistica ed extracalcistica, ma in questi giorni si può notare che sotto le sue foto ci sono centinaia di commenti tutti uguali che consistono nel solo hashtag #belottimilan.

Questo hashtag, pur non essendo finito nei trendtopic, è molto utilizzato su tutti i social da inizio maggio e ieri c’è stato un vero e proprio exploit. Lo usano i tifosi rossoneri di tutto il mondo, soprattutto i sudamericani, infatti Messico, Venezuela e Colombia sono i Paesi in cui è stato più utilizzato. In meno di dieci giorni ha registrato oltre quattro milioni di interazioni. Peccato (per i milanisti) che i milioni che servono siano di ben altro tipo per assicurarsi Belotti…

Lei.❣ @giorgiaduro

Un post condiviso da Andrea Belotti (@gallobelotti) in data:

  • shares
  • Mail