Internazionali d’Italia 2017: risultati del tabellone femminile del 15 maggio. Eliminata Sara Errani

L’azzurra ha perso contro Alizé Cornet.

Il torneo femminile degli Internazionali BNL d’Italia 2017 non è cominciato nel migliore dei modi per le azzurre. Due di loro hanno giocato oggi ed entrambe sono state eliminate. Prima è toccato alla wild card Deborah Chiesa (numero 470 del ranking), che ha lottato un set contro l’ucraina Lesia Tsurenko (numero 47), ma ha ceduto in un’ora e mezzo di gioco.

Nel primo parziale l’azzurra, grazie a due break consecutivi e dopo aver annullato due palle-break a favore dell’avversaria, si è ritrovata avanti 5-1, ma l’ucraina è riuscita a recuperare un primo break, poi anche il secondo annullando tre palle-set a Chiesa e infine si è imposta 7-5 strappando un’altra volta il servizio all’italiana. Nel secondo set, invece, Tsurenko, dopo aver annullato una prima palla-break già nel primo gioco e un’altra nel suo secondo turno al servizio, ha ottenuto un break a proprio favore andando sul 3-1 e giocando molto più in scioltezza. Chiesa ha avuto un’altra palla-break nel settimo gioco, ma non è riuscita a sfruttarla e così l’ucraina ha chiuso con un altro break sul 6-2.

In serata è toccato a Sara Errani, anch’ella presente grazie a una wild card, attualmente numero 90 del ranking WTA. Si è ritrovata come avversaria la francese numero 42 Alizé Cornet che si è imposta in quasi due ore di gioco per 6-3, 6-4.

Errani ha perso il servizio due volte nel primo parziale, nei primi due turni in battuta, recuperandone solo uno. Anche nel secondo set Sara ha ceduto la battuta nei primi due turni al servizio, anche se in questo caso il primo contro-break è stato immediato e il secondo è arrivato nel sesto gioco per il 3-3. Poi però l’azzurra ha perso un’altra volta la battuta e nonostante abbia avuto cinque palle per il contro-break non è riuscita a metterne a segno una e così la francese è andata sul 5-3 e ha anche avuto una prima palla-match nel nono game, annullata da Sara. Nel gioco successivo la transalpina ha sfruttato la seconda di tre palle-match e ha chiuso sul 6-4.

Oggi è stato anche il giorno di Maria Sharapova, che ha piegato l’americana Christina McHale in due set, in un’ora e 37 minuti di gioco. Nel primo set la statunitense ha tenuto il proprio servizio solo una volta, mentre la russa ci è riuscita in due casi e questo ha fatto la differenza permettendole di aggiudicarselo per 6-4. Nel secondo parziale ancora problemi per McHale al servizio e questa volta anche in risposta, tanto da aver rubato la battuta a Sharapova solo una volta. La russa si è così imposta 6-2.

Internazionali 2017: risultati singolare 15 maggio


L. Siegemund b N. Osaka 6-2, 6-4
K. Sinoakova b S. Zhang 5-7, 6-3, 7-6(6)
B. Stryckova b. D. Kasatkina 4-6, 4-3 ritiro
Y. Putintseva b M. Puig 6-2, 7-5
L. Safarova vs M. Lucic-Baroni
M. Sharapova b C. McHale 6-4, 6-2
C. Garcia b D. Vekic 7-6(2), 3-6, 7-6(6)
M. Barthel b S. Peng 6-1, 3-6, 6-3
D. Tsurenko b D. Chiesa 7-5, 6-2
A. Cornet b S. Errani 6-3, 6-4
J. Jankovic b A. Riske 6-3, 6-3
Q. Wang b E. Vesnina 6-2, 6-4
A. Pavlyuchenkova b S. Stosur 6-4, 6(5)-7, 6-1
V. Williams b Y. Shvedova 6-4, 7-6(4)

Internazionali 2017: risultati doppio 15 maggio


A. Spears/K. Srebotnik b A. Klepac/M.J. Martinez Sanchez 6-3, 6-4
N. Hibino/Ali Rosolska b M. Keys/B. Mattek-Sands 6-4, 4-6, 10-5
J. Konta/L. Siegemund b H-C. Chan/J. Ostapenko 4-6, 6-2, 10-6

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail