Giro d'Italia 2017: Gaviria ha vinto la 12a tappa. Dumoulin sempre in Rosa

La dodicesima tappa del Giro d'Italia 2017 da Forlì a Reggio Emilia

17:05 - Questo l'ordine d'arrivo della 12esima tappa:

schermata-2017-05-18-alle-17-03-54.jpg

  • 17:02

    Il colombiano ha vinto davanti a Jakub Mareczko e Sam Bennett. Solo ottavo Greipel.

  • 16:59

    Ancora una vittoria per Fernando Gaviria! La Maglia Ciclamino ha rispettato il pronostico!

  • 16:58

    Ultimo km.

  • 16:58

    L'albanese Eugert Zhupa ha cercato di evadere dal gruppo, ma è stato subito ripreso.

  • 16:56

    3km al traguardo. Gruppo sempre compatto e allungato.

  • 16:54

    5,5km al traguardo. Lottano le squadre dei velocisti per assicurarsi le posizioni di testa.

  • 16:52

    6,7km al traguardo. Ripreso Maestri: gruppo compatto.

  • 16:51

    8km al traguardo. Solo 13" per Maestri.

  • 16:49

    10km al traguardo. 23" di vantaggio per Maestri.

  • 16:46

    12,4km al traguardo. Marcato e Firsanov sono stati ripresi dal gruppo della Maglia Rosa. Resta al comando Maestri con 18" di vantaggio.

  • 16:45

    14km al traguardo. Mirco Maestri (BAR) ha rilanciato la propria azione, staccando Marcato e Firsanov.

  • 16:40

    18km al traguardo. I 3 battistrada sono in fuga da 210km.

  • 16:40

    18km al traguardo. 38" per Marcato, Maestri e Firsanov.

  • 16:34

    22km al traguardo. Gruppo molto allungato: 1'03" per i fuggitivi.

  • 16:29

    26km al traguardo. Solo 1'16" per fuggitivi, ormai nel mirino del gruppo.

  • 16:23

    32km al traguardo: 1'49" di vantaggio per i 3 battistrada. È la noia la grande protagonista di questa tappa.

  • 16:01

    49km al traguardo. C'è collaborazione tra i 3 battistrada, ma le energie sembrano essere poche. 3'30" il vantaggio sul gruppo.

  • 15:55

    54km al traguardo. Il vantaggio di Marcato, Maestri e Firsanov è sceso a 3'40".

  • 15:43

    64km al traguardo. In testa al gruppo della Maglia Rosa ci sono le squadre dei velocisti a tenere sotto controllo la situazione. Per il momento nessuno è interessato ad annullare la fuga e il vantaggio dei 3 battistrada resta stabile intorno ai 4'20".

  • 15:33

    71km al traguardo. Il gruppo ha già affrontato i due GPM di oggi e la corsa è proiettata verso un arrivo in volata. In questo momento ci sono 3 corridori in fuga: Marco Marcato (UAE), Mirco Maestri (BAR) e Sergey Firsanov (GAZ). Il loro vantaggio sul gruppo è di 4'24".

15:30 - A breve il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Giro d'Italia 2017 | 12a tappa: Forlì – Reggio Emilia

Dopo le ultime 4 tappe dedicate alla lotta tra i corridori di alta classifica, oggi i velocisti del Giro d'Italia 2017 torneranno ad essere protagonisti. La 12esima tappa della Corsa Rosa partirà da Forlì e terminerà a Reggio Emilia; con i suoi 229km la frazione odierna è la più lunga di questa edizione del Giro. I GPM in programma oggi sono soltanto due: Colla di Cassaglia (2a categoria) e Valico Appenninico (3a categoria). Una volta scollinato il secondo GPM la tappa sarà priva di difficoltà altimetriche. Poco prima del secondo GPM, i corridori entreranno in autostrada percorrendo 33km prima di uscire a Rioveggio. Per il Giro d'Italia si tratta di una prima volta: mai prima di oggi, infatti, il percorso del Giro aveva previsto un tratto di autostrada.

La presenza dei due GPM succitati non dovrebbe comunque creare alcun problema alle ruote veloci del Giro perché il traguardo è fissato ad oltre 100km dall'ultimo scollinamento. Il grande favorito di oggi è il colombiano Fernando Gaviria (Quick-Step Floors), già vincitore di due tappe in questo Giro ed attuale leader della classifica a punti. La Maglia Ciclamino se la dovrà vedere con André Greipel (Lotto Soudal), il velocista più esperto e il corridore che può vantare il più alto numero di vittorie di tappa di tutto il gruppo.

Nella lista dei favoriti di primo livello va inserito anche Caleb Ewan (Orica-Scott), velocista australiano che ha già vinto la tappa di Alberobello. Tra i possibili outsider meritano una menzione Roberto Ferrari (UAE Team Emirates), Sacha Modolo (UAE Team Emirates), Jasper Stuyven (Trek-Segafredo) e Kristian Sbaragli (Dimension Data). Ricordiamo che in gruppo non c'è più Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo), ritiratosi prima dell'undicesima tappa a causa di problemi fisici.

La nostra diretta inizierà alle ore 15:30.

  • shares
  • Mail