Internazionali d’Italia 2017: Isner e Zverev i primi due semifinalisti

Gli altri due usciranno dalle sfide Nadal-Thiem e Djokovic-Del Potro.

Non c’è ranking che tenga agli Internazionali BNL d’Italia 2017. Oggi nelle prime due partite dei quarti di finale del tabellone maschile sono stati eliminati i giocatori con una migliore posizione nella classifica ATP.

I primi due semifinalisti, infatti, sono l’americano John Isner e il tedesco Alexander Zverev, che sono rispettivamente numero 24 e numero 17 del ranking. I due hanno eliminato rispettivamente il croato Marin Cilic, numero 8 del mondo e testa di serie numero 6, e il canadese Milos Raonic, numero 6 del mondo e testa di serie numero 5.

Isner, con la sua battuta micidiale e ben 21 ace, ha steso Cilic in tre set. Si è aggiudicato il primo parziale vincendo il tie-break per 7-3 dopo che per tutto il parziale c’è stata una sola palla-break, a favore di Cilic, nell’ottavo gioco, con soli due game finiti ai vantaggi. L’americano ha poi ceduto il secondo set 6-2 a Cilic che ha ottenuto due break, nel secondo e nell’ottavo game, concedendo tre palle del contro-break, due nel quarto e una nel sesto gioco, ma tutte annullate. Nel terzo set, come nel primo, una sola palla-break, per Cilic, nel settimo game e solo due giochi finiti ai vantaggi, poi, al tie-break, ancora una volta ha avuto la meglio Isner per 7-2.

Nella seconda partita dei quarti di finale il giovane Alexander Zverev ha confermato quanto di buono fatto vedere ieri contro Fabio Fognini e ha steso Milos Raonic in due set, in un’ora e 31 minuti di gioco.

Nel primo set Zverev, testa di serie numero 16, ha ottenuto un primo break nel settimo game, ma ha ceduto subito il servizio nel game successivo e la stessa cosa è successa quando ha di nuovo breakkato Raonic nell’undicesimo gioco, permettendogli di pareggiare 6-6. È così servito il tie-break in cui il tedesco si è imposto 7-4.

Nel secondo set tutto è stato più semplice per Zverev che ha ottenuto il primo break nel quarto gioco e ne ha avuto un altro nel sesto, senza concedere palle-break, volando così sul 5-1, poi, quando ha servito per il match, ha concesso un solo punto a Raonic e ha chiuso sfruttando il primo di due match-point.

Domani Zvererv e Isner si affronteranno nella prima semifinale, mentre nella seconda ci saranno i vincitori delle due sfide che oggi pomeriggio e stasera seguiremo in diretta qui su Blogo e cioè Nadal-Thiem e Djokovic-Del Potro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO