Rassegna stampa sportiva: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di lunedì 22 maggio 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 22 maggio 2017

I quotidiani sportivi di oggi, lunedì 22 maggio, aprono inevitabilmente con il sesto scudetto consecutivo della Juventus. “Le6end” è il titolo della Gazzetta dello Sport, che ricalca l’hashtag lanciato ieri dalla Vecchia Signora: Allegri dribbla le domande sul futuro e dà appuntamento a Cardiff, intanto anche il Real vince il campionato. In taglio basso, spazio ance agli altri sport: il Giro d’Italia con lo show a Bergamo; la MotoGP con il GP di Francia e la caduta di Rossi che fa un “regalone” a Vinales; infine il tennis con Zverev che conquista gli Internazionali d’Italia 2017.

Anche il Corriere dello Sport usa l’hashtag #Le6end: “Juve campione d’Italia, 6° titolo di fila: è record”, le parole di Agnelli, Allegri e Buffon dopo l’ingresso nella leggenda da parte dei bianconeri. Di spalla, l’editoriale di Alessandro Vocalelli: “Con Agnelli stravince l’appartenenza”. In taglio basso, gli altri verdetti della 37.a giornata di Serie A: “Il Mila è in Europa. Inter, colpo a Roma”. Tennis, la conclusione degli Internazionali di Roma: “È Zverev l’imperatore di Roma, Djokovic KO”.

“Juve 6 leggenda” è il titolo scelto da Tuttosport di lunedì 22 maggio: nell’editoriale del direttore Paolo De Paola l’Antologia di trionfi in otto lettere. Dall’altra sponda del Po, “Toro: c’è da rifare mezza squadra”: i granata sconfitti anche dal Genoa. Il Giro d’Italia: “Quintana cade, Dumoulin lo aspetta”. La MotoGP con Rossi che cade a pochi metri dal traguardo e ammette: “Sono stato stupido”.

  • shares
  • Mail