Milan, Abbiati: "Donnarumma? Spero possa ripensarci"

Non tutti in casa Milan si sono rassegnati all'idea di veder partire Gigio Donnarumma. Il club è vicino a chiudere per Perin, ma c'è chi come Christian Abbiati spera ancora in un clamoroso ripensamento. L'ex portiere rossonero, nuovo club manager di questo nuovo corso, è convinto che ci siano ancora i margini perché Donnarumma possa ritornare sui propri passi. Al Milan tutti l'hanno sempre coccolato ed anche per questo Abbiati spera in un colpo di scena: "La mia opinione da tifoso sulla situazione Donnarumma è quella che comunque la cosa non sia conclusa, che Gigio ci possa ripensare e possa restare al Milan perché è amato da tutti, tutti in società gli vogliono un bene dell'anima e la speranza è che si possa tornare indietro, le porte il Milan a Gigio non le chiuderà mai. Il potere dei procuratori c'è sempre stato, magari quando un giocatore è in scadenza e la trattativa può essere più lunga: un procuratore deve comunque rispettare la volontà di un giocatore. Gigio ieri sembra aver accantonato anche la situazione molto velocemente".

Abbiati ha speso belle parole anche per il giovane Plizzari: "L'ho visto crescere, ha del potenziale, l'ho visto all'inizio, ha ancora margini di miglioramento e se manterrà questo ruolino può solo che far bene in futuro". Al di là delle speranze legate a Donnarumma, Abbiati è convinto che al Milan arriverà un portiere di livello: "Sono tutti portieri di ottimo livello, fare un nome è difficile perché sono ottimi portieri. La società è il mister faranno la scelta migliori. Oggi ci sono dei giovani bravi e questo lo vedo come qualcosa di positivo. Giocare a certi livelli ad una giovane età ti aiuta a maturare".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO