ItalBasket: le scuse di Gallinari ai compagni

Danilo Gallinari è dispiaciuto per aver compromesso la sua partecipazione agli Europei di Basket. Il cestista azzurro è stato contattato dall'Ansa e ai suoi microfoni si è scusato con i compagni di squadra per il suo comportamento: "Solo un errore, ma chiedo scusa a compagni. È stato solo un errore, enfatizzato dal fatto che purtroppo mi sono fatto male: sono dispiaciuto più che altro per i miei compagni di squadra, ai quali chiedo scusa. I miei compagni non meritavano tutto questo. Adesso devo stare fermo con la mano immobile per un po' e starò a casa. Poi quando finisce la riabilitazione torno a Los Angeles".

I compagni di squadra sembrano aver già metabolizzato quanto accaduto. Attraverso il suo account di Facebook Luigi Datome ha ribadito di far parte di un gruppo unito: "Avanti a testa alta con responsabilità ambizione e coraggio. Uniti e compatti, c'è ancora tanto da fare ma è stato un buon raduno". Il Capitano azzurro è poi anche intervenuto nella discussione tra i tifosi: "So che son tante parole, ma nel mentre, almeno sin qui, ci stiamo mettendo anche i fatti. E dobbiamo continuare a farlo. Non ho fatto questo post per accumulare commenti su quello che è successo. Ci sono tante altre pagine, forum, bar predisposti per quello. Il mio era un messaggio propositivo per il futuro. Piangersi addosso e/o colpevolizzare lasciano il tempo che trovano e soprattutto non ci aiutano sul campo, che è il nostro compito".

Messina: "Gallinari ha compreso di aver sbagliato"

31 Luglio 2017

Ad un mese dall'inizio dell'Eurobasket la nazionale azzurra ha perso uno dei suoi principali punti di forza: Danilo Gallinari. Ieri l'ala dei Los Angeles Clippers si è reso protagonista di un episodio increscioso durante l'amichevole vinta 66-57 dall'Italia contro l'Olanda. Il cestista azzurro ha infatti perso la pazienza dopo aver ricevuto un colpo vietato da Jito Kok, colpendo il suo avversario con un cazzotto.

Entrambi i giocatori sono stati allontanati dal campo, ma purtroppo non è stata questa l'unica punizione per Gallinari. Avvertendo un dolore alla mano è stato accompagnato in ospedale dove gli esami strumentali hanno evidenziato una frattura del primo metacarpo della mano destra, che gli impedirà di prendere parte alla manifestazione in programma dal 31 agosto al 17 settembre prossimo.

Gianni Petrucci, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, ha censurato il comportamento dell'atleta: "Ha compreso di aver sbagliato. Mi dispiace che in una giornata di trionfo per lo sport italiano finiamo sui media per un gesto non edificante di un nostro atleta".

Il Ct Ettore Messina ha ammesso che si tratterà di un'assenza pesante, ma si è augurato che questo episodio possa servire da lezione per Gallinari e per tutti i suoi colleghi: "Purtroppo ormai quello che è successo è il passato è stato un errore molto grave perchP il concetto di farsi giustizia da soli non è in nessun modo condivisibile. Gli errori si pagano e questo lo pagheremo tutti insieme. Sono sicuro che Danilo imparerà da quello che è successo e che la prossima volta che indosserà la maglia azzurra potrà dare un contributo alla squadra per ottenere buoni risultati"

  • shares
  • Mail