Mondiali Atletica Londra 2017: Bolt si infortuna nella 4x100 | Video | Tutte le medaglie del 12 agosto

E per Mo Farah solo argento nell’ultima gara in pista.

Aggiornamento ore 23:02 - La penultima giornata dei Mondiali di Atletica Leggera 2017 a Londra si è appena conclusa con la sorprendente vittoria della Gran Bretagna nella staffetta 4x100 m maschile (più l’argento delle donne), mentre gli Stati Uniti hanno vinto quella femminile e sono arrivati secondi in quella maschile. La Giamaica ha conquistato il bronzo con le ragazze, mentre gli uomini non hanno concluso la gara perché Usain Bolt, proprio lui, alla sua ultimissima gara, si è infortunato durante la propria frazione. Davvero un peccato vederlo chiudere così.

Ma questi sono stati proprio i Mondiali della caduta degli Dei, oggi, infatti, è stata anche la giornata dell’ultima gara in pista di Mo Farah, il britannico (naturalizzato) che nei 5000 m si è dovuto accontentare dell’argento alle spalle dell’etiope Muktar Edris.

Nel salto in alto femminile ha vinto la russa Maria Kučina (coniugata Lasitskene) che per la prima volta ha fatto suonare l’inno della IAAF. La saltatrice, infatti, gareggia da atleta indipendente autorizzata, una delle poche russe dopo lo scandalo del doping di Stato che ha colpito la sua nazione.

Per quanto riguarda gli italiani, oggi in gara ci sono state soltanto le ragazze della staffetta 4x400 m: Maria Benedicta Chigbolu, Maria Enrica Spacca, Libania Grenot e Ayomide Folorunso hanno mancato la qualificazione alla finale per 22 centesimi e hanno chiuso la propria batteria al quinto posto con un tempo di 3’ 27” 81.

Qui di seguito tutte le medaglie di oggi.

Salto in alto donne
Oro: Maria Lasitskene (Indipendente) 2.03
Argento: Yuliia Levchenko (Ucraina) 2.01
Bronzo: Kamila Licwinko (Polonia) 1.99

100 m ostacoli donne
Oro: Sally Pearson (Australia) 12” 59
Argento: Dawn Harper Nelson (Usa) 12” 63
Bronzo: Pamela Dutkiewicz (Germania) 12” 72

Lancio del giavellotto uomini
Oro: Johannes Vetter (Germania) 89.89
Argento: Jakub Vawlejch (Repubblica Ceca) 89.73
Bronzo: Petr Frydrych (Repubblica Ceca) 88.32

5000 m uomini
Oro: Muktar Edris (Etiopia) 13’ 32” 79
Argento: Mohamed Farah (Gran Bretagna) 13’ 33” 22
Bronzo: Paul Kipkemoi Chelimo (Usa) 13’ 33” 30

Decathlon
Oro: Kevin Mayer (Francia) 8768 punti
Argento: Rico Freimuth (Germania) 8564 punti
Bronzo: Kai Kazmirek (Germania) 8488 punti

4x100 m donne
Oro: Usa 41” 82
Argento: Gran Bretagna 42” 12
Bronzo: Giamaica 42” 19

4x100 m uomini
Oro: Gran Bretagna 37” 47
Argento: Usa 37” 52
Bronzo: Giappone 38” 04

Londra 2017: presentazione della penultima giornata


I Mondiali di Atletica Leggera 2017 a Londra giungono oggi alla loro penultima giornata e per l’Italia sono sempre meno entusiasmanti. Purtroppo finora, a parte la maratona dove i corridori arrivano ovviamente tutti già qualificati alla finale (così come per la marcia che vedremo domani), tra gli azzurri soltanto Marco Lingua è riuscito a conquistare l’accesso alla finale, chiudendo poi al decimo post. Niente male per lui che è un atleta-lavoratore (finanziere) e si allena praticamente come hobby.

Nelle altre discipline l’Italia ancora non ha ottenuto altre medaglie. Le delusioni più grandi sono arrivati dai saltatori in alto, perché purtroppo né Alessia Trost né Gianmarco Tamberi sono riusciti a qualificarsi, Gimbo davvero per un soffio. Quindi oggi ancora una volta non avremo italiani nelle finali, ma solo le ragazze della 4x400 m impegnate in tarda mattinata nelle batterie. Potrebbero essere loro la punta di diamante di questa nazionale, visto che a Rio arrivarono seste con la formazione composta da Maria Benedicta Chigbolu, Maria Enrica Spacca, Ayomide Folorunso e Libania Grenot (3’ 27" 05).

Oggi si assegneranno le medaglie del salto in alto, i 100 m ostacoli donne, il lancio del giavellotto, i 5000 m, 4x100 e Decathlon al maschile più la 4x100 femminile. Tutte le gare si possono vedere in diretta tv e streaming tramite i canali di RaiSport ed Eurosport.

Londra 2017: programma del 12 agosto


Ore 11:00, Decathlon (110 m ostacoli)
Ore 11:35, 4x100 m donne (batterie)
Ore 11:55, 4x100 m uomini (batterie)
Ore 12:00, Decathlon (Lancio del disco)
Ore 12:20, 4x400 m donne (batterie) - Con l’Italia
Ore 12:50, 4x400 m uomini (batterie)
Ore 15:15, Decathlon (Salto con l’asta)

Ore 18:20, Decathlon (Lancio del giavellotto)
Ore 20:05, Salto in alto donne (FINALE)
Ore 21:05, 100 m ostacoli (FINALE)
Ore 21:15, Lancio del giavellotto uomini (FINALE)
Ore 21:20, 5000 m uomini (FINALE)
Ore 21:45, Decathlon – 1500 m (FINALE)
Ore 22:30, 4x100 m donne (FINALE)
Ore 22:50, 4x100 m uomini (FINALE)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO