Europei di Volley 2017: Earvin Ngapeth ha problemi alla schiena. Il ct Tillie: “In Polonia ci sarà”

La Francia è la principale favorita per la vittoria.

Earvin Ngapeth fa preoccupare di nuovo la Francia. La stella indiscussa della nazionale transalpina è alle prese con problemi alla schiena che tengono in apprensione anche i tifosi di Modena. Per questo motivo Monsieur Magique non è ancora partito per la Polonia dove i suoi compagni di squadra hanno preso parte al Memorial Wagner, ultimo test amichevole prima degli Europei che scattano, sempre in Polonia, il 24 agosto.

I francesi sono i campioni d’Europa uscenti e quest’anno sono stati anche i trionfatori della World League, competizione alla quale Ngapeth ha partecipato, ma solo alla Final Six, facendo peraltro la differenza con ben 29 punti nella finale contro il Brasile del suo amico fraterno Bruninho e conquistando di nuovo il titolo di MVP.

Ma l’assenza di Ngapeth nella prima parte della World League era solo un riposo programmato, come è stato, per esempio, anche per Ivan Zaytsev per la nazionale italiana, anche se lo Zar salterà anche gli Europei per la nota questione delle scarpe (ma era stato inizialmente convocato). Non c’erano, insomma, problemi fisici a bloccare il francese come sta succedendo invece ora.

Il ct Laurent Tillie ha però spiegato che Ngapeth agli Europei ci sarà, anche se la sua assenza in questa fase potrebbe comunque avere delle ripercussioni sulla preparazione della squadra. Tillie, infatti, ha detto che i suoi ragazzi non possono allenare la configurazione da competizione in questi giorni in cui è fondamentale ultimare tutto il lavoro svolto durante il ritiro pre-Europei.

Intanto al Memorial Wagner hanno trionfato i padroni di casa, ma la Francia si è difesa abbastanza bene vincendo contro Russia e Polonia al tie-break, ma perdendo3-0 contro il Canada.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO