Vuelta 2017: percorso, altimetria, diretta tv e streaming

175 km da Écija a Sierra de La Pandera.

Si corre una tappa molto importante oggi alla Vuelta 2017: la quattordicesima da Écija a Sierra de La Pandera ha, infatti un arrivo hors catégorie che potrebbe cambiare i distacchi in classifica generale.

La frazione è quasi tutta in salita, perché anche i primi chilometri senza gran premi della montagna sono in realtà una lunga ascesa, intervallata ogni tanto da brevi tratti in discesa. Il primo gpm è Puerto El Mojón, che si trova al km 85,5 ed è una salita di terza categoria, lunga 8,8 km con una pendenza media del 3,7%.

I corridori troveranno poi uno sprint intermedio ad Alcalá la Real, al km 130,2, e, dopo un tratto in discesa, torneranno a salire per il secondo gpm di giornata, Puerto Locubin, che è un’ascesa di seconda categoria, lunga 8,5 km con una pendenza media del 4,8%.

Infine, una volta scesi dal secondo gpm, dopo un brevissimo tratto in falsopiano comincia la salita finale, quella di Sierra de la Pandera, che è lunga ben 12 km con una pendenza media del 7,3%, ma con pochi del 13%. L’ultimissimo chilometro è per metà in leggera discesa e per l’ultima metà di nuovo in salita all’8% di pendenza.

La corsa si può seguire come ogni giorno in diretta tv su Eurosport e in streaming tramite Eurosport Player e SkyGo, ma serve essere abbonati. La corsa oggi parte alle 12:37 e alle 12:57 circa dal km 0, mentre la diretta tv comincia alle ore 15.

Vuelta 2017, tappa 14: altimetria e planimetria


  • shares
  • Mail