Tour of Britain 2017: Ewan vince la prima tappa, Viviani terzo | Video

L’australiano è il primo leader della corsa britannica.

È Caleb Ewan il vincitore della prima tappa del Tour of Britain 2017. L’australiano dell’Orica-Scott si è imposto in volata sul traguardo di Kelso al termine della frazione di 190,1 km partita da Edimburgo. Il suo compagno Luka Mezgec lo ha lasciato in ottima posizione e così Ewan ha affrontato lo sprint finale al centro della carreggiata e ha avuto la meglio sul norvegese Edvald Boasson Hagen della Dimension Data, mentre Elia Viviani del Team Sky, partito un po’ arretrato, è riuscito a recuperare alcune posizioni, ma si è dovuto accontentare del terzo posto davanti ad altri due fortissimi velocisti come il campione d’Europa Alexander Kristoff del Team Katusha e la Maglia Rossa del Giro 100 Fernando Gaviria della Quick-Step Floors.

Caleb Ewan ha vinto la prima tappa del Tour of Britain 2017

La fuga di giornata è partita già nei primi chilometri ed è stata animata da Graham Briggs della JLT Condor, Mark McNally della Wanty-Groupe Gobert, Rob Partridge della Bike Channel Canyon, Jacob Scott della AN Post Chain Reaction, Connor Swift della Madison Genesis, Karol Domagalski della One Pro Cycling, Lukasz Owsian della CCC Sprandi Polkowice e Gorka Izagirre della Movistar.

Il vantaggio dei battistrada si è aggirato a lungo attorno ai tre minuti con le squadre dei velocisti che hanno tenuto sotto controllo il gap, poi ai -50 km Domagalski e Owsian hanno allungato sugli altri attaccanti, ma ai -24 km sono stati ripresi anche loro, grazie soprattutto al lavoro degli uomini della Katusha-Alpecin, dell’Orica-Scott e del Team Sky. Dopo la solita lotta tra i treni delle ruote veloci per le migliori posizioni in vista dello sprint, si è arrivati alla volata che ha visto trionfare Ewan. Qui di seguito le prime posizioni della classifica:

Classifica prima tappa del Tour of Britain 2017

  • shares
  • Mail