Vycle, la bicicletta che sale verticalmente

Si chiama Vycle il progetto di Elena Larriba, architetto stanziato a Londra, che permetterà di muoversi verticalmente grazie all’energia impressa dalle gambe sui pedali.

Si tratta di un inedito sistema di trasporto pensato come veicolo di mobilità da includere negli edifici del futuro.

Secondo la sua ideatrice, i due sistemi di trasporto verticale più utilizzati – scale e ascensore – sono ormai datati.

Vycle, invece, è il giusto compromesso fra le scale (dove si sale grazie allo sforzo degli arti inferiori) e l’ascensore (in cui lo spazio utilizzato per salire è limitato).

  • shares
  • Mail