Tour of Britain 2017: Lars Boom vince la crono e balza in testa alla generale

Classifica stravolta dopo la corsa contro il tempo.

Sapevamo che la cronometro individuale avrebbe sconvolto la classifica generale del Tour of Britain 2017 e così è stato: Lars Boom del Team LottoNL-Jumbo ha vinto la corsa contro il tempo e ha così strappato la Maglia Verde di leader della corsa a Elia Viviani del Team Sky, che l’ha indossata per due giorni non consecutivi, alternandosi a Caleb Ewan dell’Orica-Scott.

Dopo quattro volate, però, è arrivato oggi il giorno del cronomen e a distinguersi è stato l’olandese che ha chiuso il percorso di 16,2 km a Tendring, completamente piatto, in 19’ 02”, pedalando a una velocità media di 51,068 km/h.

Dietro Boom si è piazzato il suo compagno di squadra belga Victor Campenaerts con 6” di ritardo, mentre terzo è il campione del mondo a crono del 2015 Vasil Kiryienka del Team Sky a +7”. Tutti ottimi cronomen gli uomini che completano la top-ten di giornata, dallo svizzero della BMC Stefan Küng, che ha tardato solo un secondo in più di Kiryienka, poi ancora un uomo della LottoNL-Jumbo, l’olandese Jos Van Emden a +11”, solo sesto il cinque volte campione del mondo Tony Martin del Team Katusha Alpecin, a +12”, poi la coppia del Team Sky Michal Kwaitkowski e Geraint Thomas entrambi a +17”, l’ex detentore del record dell’ora Alex Dowsett della Movistar e Luke Durbridge dell’Orica-Scott a +21”.

Elia Viviani è stato anche oggi il migliore dei pochi italiani che stanno partecipando al Tour of Britain e ha chiuso a +1’ 23” in 46esima posizione e così adesso è 29° in classifica generale a +1’ 05”. Ha retto meglio, invece Edvald Boasson Hagen della Dimension Data, che oggi ha tardato 30”, ha ottenuto il 16° posto della crono ed è riuscito a restare nella top-ten della generale, scivolando dal quarto all’ottavo posto, mentre Geraint Thomas, uno dei favoriti per la vittoria finale, è nono, con lo stesso tempo del norvegese e cioè a +19”.

Domani i velocisti tornano protagonisti con una frazione di 186,9 km dal Newmarket ad Aldeburgh.
Crono Lars Boom

Questi i primi classificati della crono di Tendring:
Classifica cronometro Tour of Britain 2017

E queste le prime posizioni della classifica generale dopo cinque tappe:
Classifica generale Tour of Britain 2017 dopo 5 tappe

  • shares
  • Mail