Volley, Grand Champions Cup 2017: calendario e azzurri

Gli azzurri esordiscono contro l’Iran.

Da domani, martedì 12 settembre, fino a domenica 17 settembre, in Giappone va in scena la settima edizione della Grand Champions Cup, manifestazione di rilevanza internazionale alla quale la nazionale di pallavolo maschile è stata invitata con una wild card in virtù degli ottimi risultati ottenuti l’anno scorso alle Olimpiadi.

Oltre all’Italia ci sono i padroni di casa del Giappone e i campioni continentali del 2015 e cioè la Francia per l’Europa, il Brasile per il Sudamerica, gli Stati Uniti per il Nord America e l’Iran per l’Asia. La maggior parte dei giocatori più forti del mondo si sfideranno sui campi di Nagoya e Osaka.

L’Italia ha già partecipato tre volte a questa competizione: alla prima edizione in assoluto, quella del 1993, che vide gli azzurri trionfare, a quella del 2005 e a quella del 2013, ottenendo in entrambi i casi la medaglia di bronzo. In pratica l’Italia è sempre andata sul podio ogni volta che ha partecipato. Ci riuscirà anche stavolta dopo le delusioni rimediate tra World League ed Europei?

Gli azzurri cominceranno la loro avventura contro l’Iran, poi affronteranno il Brasile e, dopo la giornata di riposo, o meglio di trasferimento da Nagoya a Osaka, troveranno in ordine i padroni di casa del Giappone, la Francia e infine gli Stati Uniti.

Ogni giorno da martedì a sabato ci saranno tre partite: la prima alle ore 5:40 del mattino italiano, la seconda alle 8:40 e la terza alle 12:15. I giapponesi giocheranno sempre alle 12:15. Domenica, invece, si anticipa tutto di un’ora, quindi la prima partita, che è proprio quella dell’Italia contro gli Stati Uniti, alle 4:40, la seconda alle 7:40 e la terza alle 11:15. Tutte le partite si potranno vedere in streaming sul canale YouTube ufficiale della FIVB, la Federazione Internazionale di Pallavolo.

Volley Grand Champions Cup 2017: il calendario


Gli orari sono quelli italiani:

Martedì 12 settembre a Nagoya:
Ore 5:40 Francia-Brasile
Ore 8:40 Italia-Iran
Ore 12:15 Giappone-Stati Uniti

Mercoledì 13 settembre a Nagoya:
Ore 5:40 Brasile-Italia
Ore 8:40 Stati Uniti-Iran
Ore 12:15 Giappone-Francia

Giovedì 14 settembre trasferimento Osaka

Venerdì 15 settembre a Osaka:
Ore 5:40 Iran-Brasile
Ore 8:40 Francia-Stati Uniti
Ore 12:15 Italia-Giappone

Sabato 16 settembre a Osaka:
Ore 5:40 Stati Uniti-Brasile
Ore 8:40 Francia-Italia
Ore 12:15 Giappone-Iran

Domenica 17 settembre a Osaka:
Ore 4:40 Italia-Stati Uniti
Ore 7:40 Iran-Francia
Ore 11:15 Giappone-Brasile

Le rose delle sei squadre


Tutti i giocatori che vedremo impegnati nella settima edizione della Grand Champions Cup:

Italia - Alzatori: Giannelli, Spirito. Opposti: Sabbi, Vettori. Centrali: Buti, Mazzone, Piano, Ricci. Martelli: Antonov, Botto, Lanza, Randazzo. Liberi: Balaso, Colaci.

Brasile - Alzatori: Bruno, Raphael. Opposti: Wallace, Renan. Centrali: Isac, Otavio, M. Souza, Lucas. Martelli: Rodriguinho, Douglas, Lucarelli, Mauricio. Liberi: T. Brendle, Thales. Allenatore: Renan Dal Zotto

Francia - Alzatori: Toniutti, Brizard. Opposti: Patry, Boyer. Centrali: Le Goff, Bultor, Chinenyeze. Martelli: Clevenot, Lyneel, Rossard. Liberi: Grebennikov, Tillie. Allenatore: Laurent Tillie

Iran - Alzatori: Salafzoon, Marouf. Opposti: Ghafour, Ghara. Centrali: Faezi, Sayed, Gholami. Martelli: Ebadipour, Ghaemi, Nazari, Mirzajanpour, Manavi. Liberi: Heydari, Marandi. Allenatore: Igor Kolakovic (Srb)

Giappone - Alzatori: Fukatsu, Fujii. Opposti: Otake, Dekita. Centrali: Yamauchi, Lee, Takahashi. Martelli: Yanagida, Yamada, Yamamoto, Ishikawa, Onodera. Liberi: Ide, Asano. Allenatore: Nakagaichi

Stati Uniti - Alzatori: K. Shoji, Christenson. Opposti: Anderson, Patch, Clark. Centrali: Jendryk, Holt, Averill, Smith. Martelli: Russell, Sander, Jaeschke. Liberi: Watten, E. Shoji. Allenatore: John Speraw

Foto © FIVB

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO