Volley, Grand Champions Cup 2017: Italia ko 3-2 all’esordio con l’Iran

Due set su cinque sono finiti ai vantaggi.

Continua il momento no degli azzurri del volley. Oggi, alla Nippon Gaishi Hall di Nagoya, in Giappone, contro l’Iran, una delle poche squadre che erano riusciti a battere in World League, hanno rimediato una sconfitta nel match d’esordio alla Grand Champions Cup 2017.

Il ct Chicco Blengini ha schierato il solito sestetto con Simone Giannelli al palleggio, Luca Vettori sulla sua diagonale, Matteo Piano e Daniele Mazzone al centro, Oleg Antonov e Filippo Lanza in banda più i due liberi ad alternarsi Fabio Balaso e Massimo Colaci. Nel corso del match qualche minuto in campo lo hanno trovato anche il secondo palleggiatore Luca Spirito, il capitano Simone Buti al centro e Luigi Randazzo in banda, mentre Giulio Sabbi, entrato solo per poche azioni nel primo set, dal terzo, dopo aver sostituito Vettori è poi rimasto in campo fino alla fine del match.

Non sono bastati i 23 punti di Lanza e i 18 di Antonov all’Italia per avere la meglio sull’Iran. La partita è cominciata subito in salita perché gli uomini di Igor Kolakovic si sono assicurati il primo set senza nemmeno sforzarsi troppo 25-19. La reazione degli azzurri è arrivata nel secondo set, abbastanza sofferto, ma conquistato per 25.23. Poi l’equilibrio ha regnato sovrano nei due set successivi, vinti uno a testa dalle due squadre, ma sempre ai vantaggi: 28-26 per l’Iran nel terzo e 31-29 per l’Italia nel quarto, fino all’epilogo finale nel tie-break in cui, ancora una volta, l’Italia è uscita di scena molto presto, ha permesso all’Iran di prendere il largo e di chiudere in scioltezza sul 15-11.

Nel primo match di oggi è arrivata una vittoria del Brasile sul Francia in soli tre set, ma tutti molto equilibrati, in cui i campioni olimpici hanno avuto la meglio sui vincitori della World League grazie a una maggiore solidità nei momenti conclusivi e dunque decisivi di ogni set. A mezzogiorno c’è l’ultima partita di questa prima giornata tra Giappone e Stati Uniti.

Domani gli azzurri scendono in campo proprio contro il Brasile nella prima partita, quella che comincia alle 5:40 del mattino italiano e, lo ricordiamo, si può vedere in diretta streaming sul canale YouTube ufficiale della FIVB. Seguiranno poi Stati Uniti-Iran e Giappone Francia.

Questi i risultati di oggi:
Francia-Brasile 0-3 (25-27, 25-27, 22-25)
Italia-Iran 2-3 (19-25, 25-23, 26-28, 31-29, 11-15)

Foto © FIVB

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO