Tennis, Europa in vantaggio in Laver Cup dopo il primo giorno. Fognini in semifinale a S. Pietroburgo

Fognini se la vedrà in semifinale con Bautista.

Giornata molto lunga oggi nel tennis, soprattutto a Praga, dove è in corso la prima edizione della Laver Cup 2017 tra Europa e Resto del Mondo. Per essere un torneo di esibizione sta attirando molta attenzione e non è ancora sceso in campo Roger Federer.

Oggi si sono disputati i primi tre singolari, tutti vinti dagli europei, e il primo match di doppio. Nel primo match della giornata il croato Marin Cilic ha affrontato l’americano Francis Tiafoe e lo ha battuto in due set, ma in entrambi casi si è reso necessario il tie-break (7-3 e 7-0).

Nella seconda partita l’austriaco Dominic Thiem ha incontrato l’altro americano John Isner e lo ha battuto in rimonta: dopo aver ceduto il primo set al tie-break, ha vinto il secondo, di nuovo al tie-break e poi si è imposto 10-7 nel parziale decisivo. C’è da sottolineare che il primo tie-break è andato avanti addirittura fino al 17-15!

Il terzo singolare di oggi ha visto Alexander “Sasha” Zverev, tedesco di origini russe, affrontare il 18enne canadese Denis Shapovalov e vincere in due set, ma anche in questo match è servito il tie-break in tutti e due i parziali.

Quindi riassumendo, dopo la prima giornata i risultati sono i seguenti:
Cilic b. Tiafoe 7-6(3), 7-6(0)
Thiem b. Isner 6(15)-7, 7-6(2), 10-7
Zverev b. Shapovalov 7-6(3), 7-6(5)
Kyrgios/Sock b. Berdych/Nadal 6-3, 6(7)-7, 10-7

Per l’Italia le buone notizie arrivano da San Pietroburgo dove Fabio Fognini si è qualificato alla semifinale. L’azzurro è testa di serie numero 3 nel torneo russo, ha dunque cominciato direttamente dagli ottavi di finale dove ha battuto il russo Mikhail Youzhny 6-4, 4-6, 6-4, poi oggi nei quarti ha avuto la meglio contro il lituano numero 177 del ranking ATP Ricardas Berankis con un netto 6-3, 6-0. Domani in semifinale Fognini incontrerà la testa di serie numero 1, lo spagnolo Roberto Bautista-Agut, che oggi non ha avuto problemi a sbarazzarsi del serbo Viktor Troicki 6-1, 6-2.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail