Luca Vettori, il primo giorno a Trento: “Occasione da prendere al volo”

L’opposto della nazionale è approdato nella sua nuova squadra.

Il primo giorno nella nuova squadra è arrivato per Luca Vettori, l’opposto della nazionale che, dopo una lunghissima estate in azzurro e pochi giorni di pausa, comincia ufficialmente la stagione con la nuova maglia, quella di Trento. I colori sono gli stessi, il giallo e il blu (come Modena, che ha lasciato con una affettuosa lettera), ma la città è completamente diversa.

Oggi il giocatore di Parma si è subito sottoposto a una doppia sessione di allenamento, ma ha anche avuto un po’ di tempo per concedersi ai media locali nella Sala Trofei della sede di Via Trener.

Vettori ha detto:

“Sono veramente molto contento di iniziare questa nuova avventura. Sono arrivato qui solo martedì sera ma ho già grandissima voglia di calarmi il più in fretta possibile in questo ambiente e lavorare con il gruppo per rendere grande il progetto. Dovremo trovare subito una buona amalgama, sfrutteremo quindi al massimo i prossimi dieci giorni per farci trovare pronti per il primo appuntamento ufficiale. Ho lasciato Modena perché volevo trovare nuovi stimoli e con Trento ho colto la palla al balzo: era una bellissima occasione personale. Sento la voglia e la necessità di crescere ancora, come continuità al servizio e nella precisione a muro, ad esempio. Avevo proprio voglia di venire a giocare in Trentino, le montagne mi attirano molto”

Per Vettori è facilissimo sentirsi subito a casa, visto che in squadra ritrova anche Simone Giannelli e Filippo Lanza, suoi compagni di nazionale e amici. Anche il palleggiatore e il capitano trentino hanno ripreso oggi gli allenamenti e così il coach Angelo Lorenzetti (che con Vettori ha già lavorato a Modena nell’anno del triplete) ha ora a sua disposizione dodici dei tredici giocatori della rosa. Manca soltanto lo schiacciatore canadese Nicholas Hoag, che in questi giorni è impegnato con la sua nazionale nel Torneo Norceca 2017.

Trento è attesa sabato alle ore 19 dal penultimo test amichevole pre-campionato a Schio, in provincia di Vicenza, contro la Kioene Padova, nel torneo amichevole Terzo Memorial Livio Romare.

Foto © Marco Trabalza

  • shares
  • Mail