Europei Volley femminile 2017: Italia-Olanda ai quarti

Si gioca giovedì 28 settembre alle ore 16 in diretta tv su Raidue.

La nazionale italiana di pallavolo femminile ha conosciuto oggi il nome della squadra che affronterà giovedì 28 settembre ai quarti di finale degli Europei di pallavolo a Baku. Le azzurre troveranno l’Olanda che oggi ha battuto nello spareggio (ottavo di finale) la Croazia, piuttosto nettamente.

Le orange, che sono vice-campionesse d’Europa in carica, hanno vinto in tre set contro le croate, con i parziali di 25-18, 25-8, 25-21. Intanto, nell’altro spareggio, la Bielorussia ha vinto in rimonta per 3-2 (18-25, 23-25, 27-25, 25-22, 17-15) contro la Repubblica Ceca e vola ai quarti dove troverà le vice-campionesse olimpiche della Serbia.

Domani anche Azerbaijan e Russia conosceranno i nomi delle proprie avversarie dei quarti, sono infatti in programma i match tra Polonia e Turchia (chi vince incontra le russe) e tra Bulgaria e Germania (la vincente affronta le azere).

Per quanto riguarda la sfida tra Italia e Olanda, le due squadre quest’anno si sono affrontate due volte, ma solo in amichevole, a fine maggio, collezionando una vittoria per parte. Giovedì la partita comincerà alle ore 16 e si potrà vedere in diretta tv su Raidue e in streaming su RaiPlay, mentre noi lo seguiremo con il commento in tempo reale e il risultato aggiornato qui su Blogo.

Intanto le azzurre sono tornate a Baku, dove erano state per qualche giorno prima dell’inizio degli Europei per giocare due amichevoli con le padrone di casa. Hanno svolto il primo allenamento al palazzetto di gioco, la National Gymnastics Arena. Anche Monica De Gennaro, il libero che ha avuto problemi alla schiena nel primo match della fase a gironi, ha ripreso ad allenarsi con la palla, mentre Lucia Bosetti sembra quasi pienamente recuperata dal problema alla caviglia.

Monica De Gennaro ha detto:

“Rispetto ai giorni scorsi sto molto meglio e quindi sono fiduciosa di poter recuperare per il quarto di finale. Ormai da diverse stagioni ho fatto l’abitudine a sopportare un po’ di dolore”

Foto © CEV

  • shares
  • Mail