Suzuki mette in palio 36mila euro per le associazioni dilettantistiche

L’iniziativa Suzuki è Sport premia le nove ASD più votate.

Per manifestare la propria vicinanza allo sport dilettantistico, il noto brand Suzuki ha lanciato un contest online che avrà nove vincitori e saranno tutte associazioni sportive dilettantistiche. L’iniziativa si chiama Suzuki è Sport (l’hashtag di riferimento è #suzukisport) e mette in palio 36mila euro. I vincitori saranno in tutto nove e il concorso andrà avanti fino al 17 novembre 2017.

In cosa consiste? In pratica lo scopo è quello i coinvolgere tifosi e addetti ai lavori sui social network. Ogni ASD che partecipa al concorso deve farsi votare online sul sito www.suzukisport.it, ma i voti possono addirittura quintuplicare se, appunto, si coinvolgono gli utenti sui social.

Già soltanto cliccando “Mi piace” sulla pagina Facebook di Suzuki Italia il voto vale il doppio, se poi lo si condivide anche sulla propria bacheca sui vari canali social triplica, inoltre se gli utenti condividono una foto relativa all’associazione per la quale stanno votando il loro voto vale quanto quattro voti e se condividono un video allora il valore del voto è addirittura quintuplicato.

Le ASD devono appartenere a una delle tre federazioni con cui Suzuki ha rapporti da tempo è cioè: Federcalcio, Federciclismo e Federghiaccio. E non a caso gli ambassador sono Sinisa Mihajlovic, allenatore del Torino FC, Davide Cassani, ct della nazionale di ciclismo, e Carolina Kostner, stella del pattinaggio su ghiaccio (li potete vedere nel video qui in alto).

Le associazioni che partecipano al concorso possono utilizzare banner e altri contenuti multimediali creati da Suzuki appositamente per questo concorso e da mettere sui propri siti web per convincere i “follower” a farsi votare.

Suzuki

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO