Ciclismo: tris di Bennet in Turchia, Rebellin vince in Iran, successo di Mareczko a Wujin

Due vittorie italiane nelle corse di fine stagione.

In queste corse di fine stagione gli italiani si stanno notevolmente distinguendo tanto che oggi contiamo due vittorie in due diverse parti del mondo. In Cina Jakub Mareczko della Willier Triestina ha vinto la seconda tappa del Tour of Taihu Lake, una frazione di 117,1 km a Wujin davanti al bielorusso Anton Muzychkin del Mnsk Cycling Club e a Nicolas Marini della Nippo Vini Fantini, quest’ultimo guida la classifica giovani e la classifica a punti avendo vinto la prima tappa in linea, mentre il canadese Guillaume Boivin della Israel Cycling Academy, che ha vinto il prologo, è ancora leader in classifica generale.

In Iran, invece, a trionfare oggi è stato Davide Rebellin della Kuwait-Catucho.es, che ha vinto la tappa da Sarein a Tabriz di 191,7 km con un secondo di vantaggio su Nicola Toffali della 0711|Cycling e 30” rispetto al terzo classificato Mohammad Ganjkhanlou del Pishgaman Cycling Team. La classifica generale è guidata dall’olandese Rob Ruijgh della Tarteletto-Isorex con Toffali terzo a +4” e Rebellin settimo a +46”.

Per quanto riguarda l’unica corsa World Tour in corso in questi giorni, il Giro di Turchia, anche oggi la musica non è cambiata e per il terzo giorno consecutivo ha vinto l’irlandese Sam Bennett della Bora-Hansgrohe, che ha battuto allo sprint il belga Edward Theuns della Trek-Segafredo, arrivato terzo nella prima tappa e secondo anche in quella di ieri. Al terzo posto oggi troviamo Simone Consonni dell’UAE Team Emirates. Praticamente su tre tappe finora disputate il Turchia il vincitore è sempre stato Bennett e sul podio sono sempre saliti Theuns più un italiano, vale a dire Marco Benfatto (Androni) secondo nella prima tappa, Riccardo Minali (Astana) terzo nella seconda frazione e oggi Consonni terzo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO