ATP Finals 2017: al via nel segno di Federer. Sock battuto in due set

Zverev vs Cilic alle ore 21.

Si sono aperte le ATP Finals 2017 a Londra con il match di inaugurazione tra il numero 2 del mondo Roger Federer, quest’anno vincitore di due Slam (gli Australian Open e Wimbledon) e il numero 9 Jack Sock, l’americano che si è qualificato in extremis vincendo Paris-Bercy e presente grazie al forfait di Stan Wawrinka per infortunio.

Federer e Sock fanno parte del Gruppo Becker insieme con Alexander Zverev e Marin Cilic, che saranno protagonisti del secondo match di oggi, con inizio alle ore 21 italiane.

La sfida tra lo svizzero e lo statunitense si è risolta in due set e in un’ora e 34 minuti di gioco. Nel primo parziale Federer ha subito strappato il servizio a Sock nel primissimo game e in seguito nessuno dei due ha più concesso palle-set. L’elvetico si è cos’ trovato a servire per il set e ha chiuso sul 6-4 sfruttando il primo di due set-point, lasciando Sock a 15 in 38 minuti di gioco.

Nel secondo set, invece, non ci sono stati break. Federer ha avuto due occasioni per rubare il servizio a Sock nel settimo gioco, ma l’americano si è salvato ai vantaggi, poi ci sono state altre due possibilità, sempre per lo svizzero, nel nono gioco e anche in questo caso Sock si è salvato ai vantaggi al termine di un lunghissimo game. Anche nel suo successivo turno in battuta, nel nono gioco, Sock ha regalato una palla-break a Federer, ma, sempre ai vantaggi, l’ha salvata. Si è così andati al tie-break e lo svizzero ha prevalso perdendo un servizio solo contro i due persi dall’americano. Federer ha così chiuso sul 7-4.

Il risultato finale del primo match è dunque Federer b. Sock 6-4, 7-6(4)

Aggiornamento ore 23:10 - Alexander Zverev ha vinto il match contro Marin Cilic in tre set con il risultato di 6-4, 3-6, 6-4.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail