Discesa libera maschile di Beaver Creek: Svindal torna alla vittoria. Quarto Innerhofer, quinto Paris

Sul podio Beat Feuz e Thomas Dressen.

Aggiornamento ore 21:05 - Aksel Lund Svindal, dopo quasi due anni e soprattutto dopo tanti brutti infortuni, torna alla vittoria. A Beaver Creek il norvegese ha conquistato la discesa libera piazzandosi davanti allo svizzero Beat Feuz, vincitore della prima discesa stagionale a Lake Louise, e davanti al tedesco Thomas Dressen. Per pochissimo è rimasto fuori dal podio l’azzurro Christof Innerhofer, quarto, mentre quinto è Dominik Paris. In top-ten, proprio al decimo posto, c’è anche Peter Fill.

Per quanto riguarda gli altri azzurri, troviamo Emanuele Buzzi al 42° posto, Werner Heel al 49°, Matteo Marsaglia al 51°, Guglielmo Bosca al 60° ed Henri Battilani al 62°. Al comando della classifica di specialità c’è sempre Feuz con 180 punti davanti a Svindal che ne ha 160 e Matthias Mayer con 102. La classifica generale è guidata dal norvegese Kjetil Jansrud con 249 punti davanti a Svindal con 245 e Feuz con 208. Il migliore degli azzurri è sempre Fill, decimo, mentre Paris è 11° e Inerhofer 13°. Qui di seguito i primi classificati della discesa libera di Beaver Creek:
Classifica discesa libera maschile di Beaver Creek del 2 dicembre 2017

Presentazione della discesa di Beaver Creek


A Beaver Creek va in scena la seconda discesa libera maschile della stagione. Dalle ore 19 di oggi, sabato 2 dicembre 2017, scenderanno in pista 71 velocisti, tra i quali ci sono anche otto azzurri.

Per primo toccherà a Peter Fill, vincitore delle ultime due coppe di questa specialità, che scende con il dorsale numero 5 e va a caccia di una maggior fortuna rispetto a quella avuta a Lake Louise, dove, nella discesa vinta dallo svizzero Beat Feuz, si è piazzato al quarto posto.

Il secondo azzurro al via sarà Dominik Paris, che ieri, nel SuperG, è stato il migliore degli italiani con il suo decimo posto. Oggi ha il dorsale numero 9. Ha speranze di podio anche Christof Innerhofer, che però oggi scende con il 27.

Gli altri azzurri al via sono Emanuele Buzzi con il 46, poi in sequenza Werner Heel con il 53, Matteo Marsaglia con il 54 e Guglielmo Bosca con il 55, infine Henri Battilani con il 65.

La gara di oggi si può seguire come sempre in diretta tv su RaiSport e (a pagamento) su Eurosport. Il live streaming è sia sul sito web di RaiSport e su RaiPlay sia (sempre a pagamento) tramite Eurosport Player. Su questa pagina di Blogo vi aggiorneremo al termine della gara con il risultato finale.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO