Slalom Gigante maschile a Beaver Creek: vittoria di Hischer davanti a Kristoffersen

Sul podio anche Stefan Luitz.

Aggiornamento ore 21:42 - Marcel Hirscher ha messo in atto una delle sue solite grandissime rimonte e ha dominato la seconda manche dello Slalom Gigante di Beaver Creek andando a conquistare la vittoria finale e scalando dunque due posizioni rispetto alla prima parte di gara. Dietro di lui si è piazzato un altrettanto agguerrito Henrik Kristoffersen, mentre Stefan Luitz, primo dopo la prima manche, è riuscito a restare sul podio salendo sul terzo gradino.

Per quanto riguarda gli azzurri, il migliore è stato Manfred Moelgg con il 13° crono totale, seguito da Luca De Aliprandini con il 15°, Riccardo Tonetti con il 19°, Florian Eisath con il 21° e Roberto Nani con il 29°. Ecco la classifica finale del Gigante di Beaver Creek:
Classifica finale dello Slalom Gigante di Beaver Creek del 3 dicembre 2017

I risultati della prima manche


Aggiornamento ore 19:15 - Si è conclusa la prima manche dello Slalom Gigante maschile di Beaver Creek e il migliore è stato il tedesco Stefan Luitz davanti all’americano Ted Ligety e all’austriaco Marcel Hirscher.
Per quanto riguarda gli azzurri, si qualificano alla seconda manche Manfred Moelgg con il 10° tempo, Luca De Aliprandini con l’11°, Roberto Nani con il 23°, Riccardo Tonetti con il 24° e Floria Eisath con il 27° crono. Non ce la fanno, invece, Simon Maurberger con il 42°, Giovanni Borsotti con il 49° e Dominik Paris con il 51°.
Qui sotto i trenta atleti qualificati alla seconda manche:
Classifica prima manche Slalom Gigante maschile di Beaver Creek del 3 dicembre 2017

Presentazione del Gigante di Beaver Creek


Si conclude oggi il lungo weekend di Beaver Creek e finalmente è il momento dello Slalom Gigante. Dopo la cancellazione di quello di Sölden per vento, quello sulla neve americana sarà dunque il primo della stagione. Si comincia alle ore 17:45 con la prima manche, mentre la seconda è prevista alle ore 20:45 e dunque dopo il SuperG femminile di Lake Louise (che comincia alle 19).

Per l’Italia ci sono al via otto azzurri su un totale di 69 atleti. Il primo dei nostri a presentarsi al cancelletto di partenza è Luca De Aliprandini con il dorsale numero 9, poi tocca a Florian Eisath con il 15 e subito dopo di lui a Manfred Moelgg con il 16, con il 20 invece c’è Riccardo Tonetti, con il 29 Roberto Nani, con il 32 Dominik Paris (che dunque disputa tutte e tre le gare di Beaver Creek), con il 41 Giovanni Borsotti e con il 59 Simon Maurberger.

La gara si può seguire in diretta tv su RaiSport e su Eurosport, il collegamento comincia intorno alle ore 17:30. Si può guardare anche in live streaming tramite il sito web di RaiSport, RauPlay e, a pagamento, con l’abbonamento a Eurosport Player. Qui su Blogo vi aggiorneremo al termine di ogni manche.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO