Champions League Volley, Noliko Maaseik-Trento questa sera alle 20:30 in tv e streaming

Comincia la fase a gironi con il primo match della Pool E.

La Diatec Trentino è la prima delle tre squadre italiane impegnate nella Cev Champions League maschile 2017-2018 a scendere in campo nella fase a gironi che comincia oggi. I gialloblù sono inseriti nella Pool E con i belgi del Noliko Maaseik, i polacchi dello Zaksa Kedzierzyn-Kozle e i turchi dell’Arkas Izmir.

La partita di questa sera, alle ore 20:30, è proprio contro la squadra belga alla Steengoed Arena di Maaseik e si potrà seguire in diretta tv su Fox Sports HD con la telecronaca di Roberto Prini e il commento di Samuele Papi. Ma chi non è abbonato non tema, perché potrà seguirla in diretta streaming tramite www.laola1.tv, web tv ufficiale a cui si appoggia la Cev e su Radio Dolomiti c’è anche la radiocronaca.

Per Trento questa è l’ottava partecipazione alla Champions League, manifestazione che ha vinto ben tre volte consecutive (2009, 2010 e 2011), cui si aggiungono il secondo posto del 2016 e il terzo del 2012. Gli uomini di Angelo Lorenzetti tornano nella massima competizione europea dopo un anno di assenza in cui hanno disputato la Coppa Cev.

L’avversaria odierna della Trentino Volley, il Noliko Maaseik, è addirittura alla sua ventitreesima partecipazione alla Champions League, che però non ha mai vinto. La squadra belga è arrivata seconda due volte e in entrambi i casi ha perso la finale contro una squadra italiana: nel 1997 contro Modena e nel 1999 contro Treviso.

Trento e Noliko Maaseik si sono affrontate già sei volte: nei PlayOff 12 di Champions League nel 2012 e nel 2014 e nella fase a gironi nel 2016, in tutti i casi con match di andata e ritorno. Trento ha sempre vinto e ai belgi ha ceduto in tutte le sei partite soltanto tre set.

Il coach dei gialloblù Angelo Lorenzetti alla vigilia del match in Belgio ha detto:

“Vogliamo iniziare il nostro percorso europeo meglio di quanto abbiamo fatto in campionato. È vero che abbiamo pochissimo tempo per preparare questo importante appuntamento ma abbiamo ancora addosso l’adrenalina del match vinto domenica sera con Modena. Per passare sul campo del Noliko dovremo necessariamente lavorare bene o con il servizio o col sistema di muro-difesa, perché Maaseik è una squadra che dispone di un ottimo cambiopalla, con un gioco veloce”.

Foto © Lega Volley

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO