ISU Grand Prix 2017: Cappellini-Lanotte sesti dopo la short dance

Al comando i francesi Papadakis-Cizeron.

Non sono cominciate benissimo per gli azzurri le Finali dell’ISU Grand Prix 2017-2018 a Nagoya. Dopo il programma corto dell’Ice Dance, infatti, Anna Cappellini e Luca Lanotte sono sesti, ossia ultimi, ma bisogna dire che la gara è ancora apertissima, soprattutto per il bronzo, e gli ex campioni d’Europa e del Mondo proveranno certamente a riscattarsi con la Free Dance di sabato mattina.

Tra l’altro oggi Cappellini-Lanotte sono stati praticamente gli unici a rispettare appieno il tema della Short Dance, ossia i balli latino-americani e forse questo ha snaturato un po’ la loro esibizione, mentre altri campioni si sono piegati di meno al tema imposto, lo hanno adattato maggiormente alle proprie caratteristiche e sono stati premiati.

Al comando dopo il programma corto ci sono i campioni del mondo in carica, i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron con 82.07 punti, seguiti dalle superstar canadesi Tessa Virtue e Scott Moir con 81.53 punti. La vittoria dovrebbe essere un discorso tra loro due. Per quanto riguarda il bronzo, invece, difficile che possa sfuggire ai fratelli Maia e Alex Shibutani, che sono attualmente terzi con 78.09 punti,

Per il quarto posto sono in corsa gli americani Madison Hubbel e Zachary Donohue con 74.81 punti e Madison Chock ed Evan Bates con 74.36, mentre gli azzurri sono a quota 74.24, di cui 37.87 di valutazione tecnica e 36.37 per i components. Per Cappellini-Lanotte è il secondo miglior punteggio stagionale nel corto dopo quello ottenuto all’NHK Trophy di Nagano.

Nelle altre gare abbiamo l’americano Nathan Chen al comando della prova individuale maschile con 103.32 punti nel programma corto, seguito dal giapponese Shoma Uno con 101.51 e dal russo Mikhail Kolyada con 99.22, mentre nelle coppie di artistico sono primi i tedeschi Aljona Savchenko e Bruno Massot con 79.43 punti davanti ai russi Evgenia Tarasoeva e Vladimir Morozov con 78.83 e i cinesi Wenjing Sui e Cong Han con 75.82.

Domani ci sarà il programma corto delle donne con in gara la nostra Carolina Kostner (ore 10:55, diretta tv su RaiSport).

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO