Sci alpino femminile, SuperG a St. Moritz: vittoria a sorpresa di Flury, Brignone quarta

Sul podio anche Gisin e Weirather.

Aggiornamento ore 12:18 - Il SuperG di St. Moritz è ancora in corso, ma ormai sono scese le migliori e il podio si può considerare definito: a sorpresa è arrivata la prima vittoria in carriera della svizzera Jasmine Flury e per i padroni di casa è una doppietta, visto che al secondo posto troviamo Michelle Gisin, terza, invece, Tina Weirather, la campionessa del Liechtenstein che si è imposta nel SuperG di Lake Louise.

Per quanto riguarda le azzurre, la migliore è stata Federica Brignone, che si è piazzata al quarto posto, e in top-ten troviamo anche Johanna Schnarf con il settimo posto. Sofia Goggia, invece, è uscita dopo pochissime porte. Elena Fanchini ha sciato il 14° crono, Marta Bassino il 25°, Anna Hofer il 28°, Nadia Fanchini il 34°, Nicol Delago il 35°, Federica Sosio il 48°.

In classifica di specialità al comando resta Tina Weirather con 160 punti, mentre la vincitrice di oggi Jasmine Flury è seconda con 136 e Michelle Gisin è terza con 98 punti. In classifica generale è sempre prima l’americana Mikaela Shiffrin, che anche oggi ha ottenuto punti (11) e sale a 521 davanti alla tedesca Viktoria Rebensburg con 376 e Tina Weirather con 294. Queste le prime trenta classificate della gara odierna:
Classifica SuperG di St Moritz del 9 dicembre 2017

Presentazione del SuperG di St. Moritz


A St. Moritz oggi si prova a disputare uno dei due SuperG in programma, anzi, sarebbero dovuti essere tre includendo quello della Combinata alpina di ieri che però non c’è stato a causa del maltempo. Le atlete ieri hanno gareggiato nella prima manche di Slalom, anticipata rispetto al SuperG proprio a causa delle condizioni meteorologiche, ma poi la seconda manche, e di conseguenza tutta la gara, è stata cancellata.

Nella località svizzera che ospita la tappa di Coppa del Mondo di sci alpino femminile di questo weekend continuano a imperversare nebbia, vento e neve, per questo anche il SuperG di oggi è rischio. Tuttavia, se dovessero esserci le condizioni giuste, la gara dovrebbe cominciare alle ore 10:45 e sarà trasmessa come sempre in diretta tv e streaming da RaiSport ed Eurosport, tra una manche e l’altra dello Slalom Gigante maschile in Val d’Isère.

Al SuperG di oggi sono iscritte ben nove azzurre. Le prime al via, una dopo l’altra, sono Sofia Goggia, Nadia Fanchini e Federica Brignone, rispettivamente con i dorsali 15, 16 e 17, mentre Johanna Schnarf ha il 20, Anna Hofer il 37, Marta Bassino il 45, Federica Sosio il 52, Nicol Delago il 54 e infine Elena Fanchini con il 58. Su questa pagina di Blogo vi terremo aggiornati con i risultati finali del SuperG (o la sua eventuale cancellazione).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail