Slalom Gigante maschile in Alta Badia: Marcel Hirscher batte il record di Alberto Tomba sulla Gran Risa

Sul podio per la prima volta lo sloveno Zan Kranjec.

Aggiornamento ore 13:25 - Marcel Hirscher si conferma uno degli sciatori (forse lo sciatore…) più forte di sempre e segna un record sulla Gran Risa: è colui che ha vinto più volte, ben cinque, battendo dunque il primato di quattro successi che condivideva con Alberto Tomba. Dopo aver dominato la prima manche, l’austriaco ha dominato anche la seconda, quasi come se quel mese e mezzo di riposo forzato che dovuto subire alla fine dell’estate non fosse mai esistito. Henrik Kristoffersen si è dovuto accontentare del secondo posto e si è inchinato al suo rivale di sempre che gli ha rifilato un distacco di 1.70, mentre sul terzo gradino del podio, per la prima volta in carriera, c’è lo sloveno Zan Kranjec.

Per quanto riguarda gli azzurri, Luca De Aliprandini è stato il migliore e ha ottenuto un ottimo ottavo posto, mentre Roberto Nani è sedicesimo, Florian Eisath sedicesimo, Manfred Moelgg diciannovesimo e Riccardo Tonetti ventottesimo.

Hirscher comanda la classifica di specialità con 260 punti davanti a Kristoffersen che ne ha 205 e Alexis Pinturault con 151. L’ausrtiaco torna al comando anche della classifica generale con 374 punti al pari del velocista norvegese Aksel Lund Svindal.
Questa la classifica dello Slalom Gigante in Alta Badia:
Classifica Slalom Gigante maschile in Alta Badia del 17 dicembre 2017

I risultati della prima manche


L’austriaco Marcel Hirscher è al comando dello Slalom Gigante in Alta Badia dopo la prima manche con un vantaggio minimo sul norvegese Henrik Kristoffersen (+0.17), mentre al terzo posto per ora c’è lo sloveno Zan Kranjec (+0.33).

Per quanto riguarda gli azzurri, sono in cinque a essersi qualificati alla seconda manche: Luca De Aliprandini è stato il migliore degli italiani con il decimo tempo (+1.15), Riccardo Tonetti con il tredicesimo (+1.37), Manfred Moelgg con il quindicesimo (+1.55), Roberto Nani con il diciannovesimo (+1.84) e Florian Eisath con il ventiduesimo tempo utile (+1.98).

Restano fuori dalla seconda manche Simon Maurberger che ha ottenuto il trentaquattresimo tempo (+2.89) e Giovanni Borsotti con il quarantatreesimo (+3.36). Alex Zingerle non è riuscito a completare il tracciato.

La seconda manche comincerà alle ore 12:30 e la si potrà seguire in diretta tv su RaiSport+HD, canale 57 del digitale terrestre, e su Eurosport 1. Si può guardare anche in streaming sul sito web ufficiale di RaiSport, su RaiPlay e, su abbonamento, con Eurosport Player e SkyGo.

Questi i trenta qualificati alla seconda manche con relativi tempi e distacchi da Hirscher:
Classifica prima manche Slalom Gigante Alta Badia 2017

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO