Scherma, Grand Prix a Cancun: Errigo d’argento nella sciabola

La fiorettista dimostra la sua forza anche nella sciabola.

La scommessa di Arianna Errigo comincia a dare i suoi frutti: la fiorettista due volte campionessa del mondo e altrettante d’Europa, conquistatrice di un argento individuale e un oro a squadre alle Olimpiadi, vincitrice di sedici tappe di Coppa del Mondo, per la prima volta è salita sul podio del Grand Prix di sciabola.

A un solo anno dall’esordio con quest’arma per lei nuova, Errigo ha conquistato la medaglia d’argento al Grand Prix FIE di Cancun, dove è stata battuta solo in finale dalla supercampionessa ucraina Olga Kharlan.

Arianna ha cominciato il suo percorso fin dalla fase a gironi delle qualificazioni, che ha superato con cinque vittorie e una confitta, accedendo così direttamente al tabellone principale dove ha superato in sequenza la russa Dina Galiakbarova per 15-4, la francese Charlotte Lembach per 15-11, la giapponese Risa Takashima per 15-13, l’ungherese Anna Marton nei quarti per 15-14 e infine la francese Cecilia Berder in semifinale sempre per 15-14. Anche l’altra semifinale tra Kharlan e l’olimpionica russa Yana Egorian è finita 15-14, poi in finale l’ucraina si è imposta per 15-6 sull’azzurra.

Per quanto riguarda le altre italiane impegnate nel Grand Prix, Rossella Gregorio si è fermata ai quarti, battuta da Berder per 15-6, Irene Vecchi è uscita di scena nel turno delle 32, sconfitta 15-10 da Takashima, nello stesso turno Sofia Ciaraglia è stata eliminata 15-7 da Marton (tutte avversarie poi battute da Errigo). Martina Petraglia ha perso invece 15-6 dalla francese Boudiaf, Loreta Gulotta è stata battuta 15-12 dall’americana Wozniak e Chiara Mormile ha perso 15-8 con la romena Pascu, sempre nel turno delle 32.

Nel primo turno del tabellone principale sono uscite Michela Battiston, anch’ella eliminata da Pascu per 15-12, Marina Criscio, ko 15-13 contro la polacca Socha, Rebecca Gargano, battuta 15-5 da Egorian, Camilla Fondi, battuta 15-13 da Lembach.

Foto © Bizzi/FIE

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO