Video: Carolina Kostner quarta ai Mondiali 2018 a Milano

Questo è stato il suo 14° mondiale.

Ai Mondiali di Pattinaggio di figura su ghiaccio 2018 a Milano Carolina Kostner ha chiuso al quarto posto per una manciata di punti. Dopo aver ottenuto il miglior punteggio nel corto (80.27 punti), l'azzurra si è esibita per ultima nel libero e ha ottenuto 208.88 punti contro i 2010.08 della terza classificata, la giapponese Satoko Miyahara. Per Carolina questo è stato il 14° Mondiale e in carriera ha collezionato sei medaglie iridate: un oro (nel 2012), due argenti e tre bronzi. L'oro va alla canadese Kaetlyn Osmond (223.23) e l'argento all'altra nipponica Wakaba Higuchi (210.90), che ha rimontata dall'ottava posizione. Carolina ha ottenuto 54.71 punti per il tecnico e 74.90 per i components, fatali per lei sono stati i salti. Ma anche la campionessa olimpica Alina Zagitova è rimasta giù dal podio: era seconda dopo il corto, ma nel libero è stata praticamente disastrosa con i salti e ha chiuso con 128.21 punti per un totale di 207.72 che le è valso il quinto posto.

L'altra azzurra in gara, la sedicenne Elisabetta Leccardi, ha chiuso al terzultimo posto, il 21°, con 149.17 punti in totale: ai 51.13 punti del programma corto si sono aggiunti i 98.04 punti del libero, di cui 49.41 per il tecnico e 48.63 per i components.

Ieri abbiamo assistito alla finale delle coppie di artistico con il trionfo dei tedeschi Aljona Savchenko e Bruno Massot campioni del mondo davanti ai russi Evgenia Tarasova e Vladimir Morozov e ai francesi Vanessa James e Morgan Cipres, mentre i nostro Nicole Della Monica e Matteo Guarise hanno chiuso al quinto posto e Valentina Marchei e Ondrej Hotarek, pur essendo ottavi sia nel corto sia nel libero, hanno chiuso al decimo posto.

Intanto nella Ice Dance i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron sono in testa dopo la Short Dance con 83.73 punti davanti agli americani Madison Hubbell e Zachary Donohue con 80.42 e i canadesi Kaitlyn Weaver e Andrew Poje con 78.31. I nostri Anna Cappellini e Luca Lanotte sono quarti con 77.46 punti, di cui 40.44 per gli elementi tecnici e 37.02 per i components. L'altra coppia azzurra, quella composta da Charléne Guignard e Marco Fabbri, è nona con 71.15 punti, di cui 37.05 per il tecnico e 34.10 per i components. La finale si svolgerà domani.

Sempre domani ci sarà la finale maschile: nel corto l'americano Nathan Chen ha chiuso al primo posto con 101.94 punti davanti al russo Mikhail Kolyada con 100.08 e Vincent Zhou con 96.78. L'azzurro Matteo Rizzo si è qualificato per la finale con il 18° punteggio, 77.43 punti di cui 40.47 per il tecnico e 36.96 per i components. Purtroppo nella gara maschile mancano i due atleti più amati: il giapponese Yuzuru Hanyu e lo spagnolo Javier Fernandez.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail