Giro d'Italia 2018, tappa 5: vittoria di Battaglin. Dennis sempre in Maglia Rosa

Giro 2018: la quinta tappa da Agrigento a Santa Ninfa (Valle del Belice)

Enrico Battaglin

Dopo il terzo posto di ieri sul traguardo di Caltagirone, Enrico Battaglin è arrivato al successo oggi a Santa Ninfa. Il vicentino in forza alla LottoNL-Jumbo aveva promesso ieri che ci avrebbe riprovato ed oggi è riuscito a mantenere la parola data vincendo la volata di gruppo. Per l'Italia si tratta del terzo successo (due quelli di Viviani) dopo le prime 5 tappe, così come quella di oggi è anche la terza vittoria al Giro per Battaglin, la prima da quando ha lasciato la Bardiani.

L'inizio della tappa di oggi è stato ritardato di qualche minuto a causa del grave incidente stradale che ha coinvolto un motociclista al seguito della corsa; l'uomo è purtroppo deceduto in ospedale dopo il trasporto con l'elisoccorso. A causare l'incidente è stato un 60enne alla guida di una Fiat Stilo che ha forzato il blocco disposto dall'Anas per consentire il passaggio dei corridori.

Nella prima parte della corsa in 4 sono andati in fuga: Andrea Vendrame (Androni-Sidermec), Eugert Zhupa (Wilier-Selle Italia), Laurent Didier (Trek-Segafredo) e Ryan Mullen (Trek-Segafredo). Il loro vantaggio ha raggiunto un massimo di 5 minuti, ma il gruppo li ha sempre tenuti nel mirino per non concedergli troppo spazio. L'ultimo a resistere in fuga è stato Vendrame, ripreso a 3km dal traguardo anche a causa di una caduta senza gravi conseguenze che ha però rallentato il gruppo. La breve salita a 2,2km dal traguardo ha messo fuori causa i velocisti puri, permettendo ad un passista scalatore come Battaglin di imporsi sulla concorrenza, arrivando anche davanti al siciliano Visconti.

Giornata tranquilla invece per i big della classifica, che si sono limitati a tenere sotto controllo la situazione in vista della tappa di domani da Caltanissetta all'Etna; la prima di questo Giro a prevedere un arrivo in salita.

Questi i primi classificati della tappa odierna:


    1) Enrico Battaglin (Team LottoNL-Jumbo) 4h06'33"
    2) Giovanni Visconti (Bahrain Merida Pro Cycling Team) +0"
    3) José Gonçalves (Katusha-Alpecin) +0"
    4) Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors) +0"
    5) Simon Yates (Mitchelton-Scott) +0"
    6) Tim Wellens (Lotto Fix All) +0"
    7) Francesco Gavazzi (Androni - Sidermec - Bottecchia) +0"
    8) Maurits Lammertink (Team Katusha - Alpecin) +0"
    9) Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida Pro Cycling Team) +0"
    10) Patrick Konrad (BORA - hansgrohe) +0"

E queste le prime posizioni della classifica generale dopo cinque tappe:


    1) Dennis Rohan (BMC) 9h 05’ 30”
    2) Tom Dumoulin (Team Sunweb) +1"
    3) Simon Yates (Mitchelton-Scott) +17"
    4) Tim Wellens (Lotto Fix All) +19"
    5) Pello Bilbao (Astana) +25"
    6) Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors) +28"
    7) Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida) +28"
    8) José Gonçalves (Katusha-Alpecin) +32"
    9) Thibaut Pinot +34"
    10) Patrick Konrad (BORA - hansgrohe) +35"
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail