Daisy Osakue parteciperà agli Europei: ok dei medici

Daisy osakue

Daisy Osakuendrà regolarmente parte agli Europei di atletica in programma a Berlino lunedì prossimo. La discobola azzurra, colpita all’occhio da un uovo lanciatole da un’auto a Moncalieri nella notte tra il 29 e il 30 luglio, ha ricevuto il nulla osta da parte dei medici. Secondo quanto riferisce l’Ansa, le cure effettuate in seguito all’abrasione ed edema retinico post traumatico all'occhio sinistro hanno avuto l’esito sperato, ragion per cui la ragazza potrà riprendere regolarmente l’attività agonistica.

Dopo il fermo dei tre autori del vile gesto, dunque, un’altra buona notizia per Daisy Osakue, che potrà così prendere regolarmente parte agli Europei di Atletica in programma a Berlino dal 6 al 12 agosto. Nei giorni scorsi c’era grande preoccupazione per la discobola che ha rischiato seriamente di non poter partecipare alla manifestazione continentale per via dell’assunzione di una quantità importante di medicinali che nemmeno l’esenzione medica avrebbe potuto in qualche modo “coprire”. Dopo l’ultimo controllo oculistico presso l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport, comunque, è arrivato l’attesissimo ok.

I tre aggressori sono stati intanto denunciati lesioni e omissioni di soccorso. "Non solo nessun razzismo, ma uno dei lanciatori è il figlio di un consigliere comunale del Pd", aveva commentato su Facebook il ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail